24 febbraio 2017

Termini – Parcheggiatori abusivi arrestati dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Roma Via Vittorio Veneto hanno arrestato due cittadini romeni, di 18 e 35 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, che svolgendo l’attività di parcheggiatori abusivi, avevano poco prima tentato di estorcere dei soldi ad un automobilista.

Nel parcheggio antistante la stazione ferroviaria di Roma Termini, i militari sono dovuti intervenire in soccorso di una trentenne italiana, appena rientrata nella Capitale dalle vacanze, che, nel riprendere la propria autovettura nell’area di parcheggio a pagamento, è stata circondata dai due parcheggiatori abusivi i quali pretendevano dei soldi per la sosta che la vittima aveva già pagato alle casse automatiche.

Al rifiuto della donna, i due hanno minacciato di danneggiarle l’auto.

La giovane donna, nonostante lo spavento, anche perché uno di loro aveva iniziato a farle degli apprezzamenti fisici, ha opposto un fermo rifiuto e ha chiamato il 112. I Carabinieri intervenuti li hanno arrestati e condotti nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

I due avevano in tasca € 60,00 circa in monetine che sono stati sequestrati in quanto ritenuti provento dell’attività abusiva.

About Emanuele Bompadre 9036 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.