4 dicembre 2016

Ottimo sesto posto per Badovini ed il BMW Motorrad Italia SBK Team in gara due a Laguna Seca

Nono round del campionato mondiale eni FIM Superbike a Laguna Seca per il BMW Motorrad Italia SBK team e per il suo pilota Ayrton Badovini.

Dopo aver primeggiato ieri nella Superpole 1 ed aver ottenuto il dodicesimo posto nella successiva Superpole 2, oggi Badovini ha preso il via dalla quarta fila.

La prima manche è stata caratterizzata da una buona partenza di Badovini che però nel corso del quarto giro è stato costretto al ritiro a causa di un problema tecnico.

La seconda gara è andata decisamente meglio. La partenza del pilota del BMW Motorrad Italia SBK team non è stata molto veloce, ma con un ottimo passo di gara, Ayrton è stato in grado di recuperare molte posizioni, sino a chiudere con un ottimo sesto posto, che premia l’ottimo lavoro di tutta la squadra.

Il prossimo round del campionato mondiale eni FIM Superbike è fissato per il weekend del 31 Luglio, 1 e 2 Agosto sulla pista di Sepang in Malesia.

Ayrton Badovini: “Tutto sommato sono molto contento di com’è andato questo weekend, anche se abbiamo riscontrato qualche problema tecnico, sul quale lavoreremo appena tornati a casa. Peccato per la prima manche perché la posizione era buona ed avremmo potuto fare bene. Purtroppo però mi sono dovuto fermare a causa di un problema tecnico. In gara due la mia partenza non è stata delle migliori e sono stato costretto ad una gara in rimonta che però mi ha portato sino ad un sesto posto finale che mi soddisfa. Un grande grazie al mio team che anche qui a Laguna ha lavorato al meglio”.

Gerardo Acocella – Team Director: “È stata una giornata con alti e bassi. Nella prima manche siamo stati bloccati da un problema tecnico, ma ci siamo poi rifatti nella seconda, visto che Badovini ha conquistato un ottimo sesto posto. Qui a Laguna Seca abbiamo rilevato alcuni problemi sui quali dovremo lavorare per poter essere maggiormente competitivi sin dal prossimo appuntamento di fine mese a Sepang”.

Mazda Raceway – Laguna Seca – U.S.A. – Campionato Mondiale eni FIM Superbike

Gara 1: 1) Davies (Ducati) – 2) Sykes (Kawasaki) – 3) Rea (Kawasaki) – 4) Giugliano (Ducati) – 5) Torres (Aprilia) – 6) Lowes (Suzuki) …… nc) Badovini (BMW).

Gara 2: 1) Davies (Ducati) – 2) Sykes (Kawasaki) – 3) Rea (Kawasaki) – 4) Torres (Aprilia) 5) Haslam (Aprilia) – 6) Badovini (BMW).

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5930 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.