3 dicembre 2016

Roma – Servizio Io Segnalo: novità e aggiornamenti

Io Segnalo è appena nato, ed è costantemente tenuto sotto controllo dai nostri esperti, che analizzano il funzionamento dei sistemi e i flussi delle segnalazioni: anche se non percepito da chi segnala, sono in corso continue migliorie ed aggiustamenti, soprattutto nella parte “back office” del sistema.

Il Comando Generale sta – sin dall’attivazione – accumulando e trattando una gran mole di dati utilissimi che permetteranno, come annunciato, una efficace pianificazione delle attività a tutto vantaggio della città: non è un processo immediato, ma una crescita lenta ed inesorabile che porterà molti frutti. Io Segnalo è per ora partito su sola piattaforma web, e non è una scelta casuale.

Ogni segnalazione è un dato riservato, e un corpo di Polizia ha l’obbligo di garantire all’utente che segnala una forte protezione. E comunque è da tempo in studio l’implementazione del servizio su smartphone, tramite apposita app. Una delle modifiche che abbiamo ritenuto necessaria è stata quella di creare una nuova voce, che specifica meglio all’utente lo stato della sua segnalazione: abbiamo verificato che in caso di interventi cosiddetti “non urgenti”, che noi chiamiamo “da programmare”, essi venivano rappresentati all’utente come “chiusi” e quindi soggetti ad equivoco sul tipo di intervento deciso dalla dirigenza.

Per questa ragione, grazie anche alle lettere pervenute, i tecnici stanno per aggiungere un nuovo stato di “chiuso-assegnato a programmazione”, che identificherà segnalazioni accettate dal sistema e passate al reparto di Pianificazione dei Servizi Operativi o ad altro Ente esterno, quindi non necessariamente risolte subito da pattuglie su territorio. Ricordiamo che, oltre a permetterci di rispondere tempestivamente alle urgenze sul territorio, Io Segnalo ci sta aiutando a capire e catalogare le necessità della città viste da un punto di vista analitico: uno strumento che non ha mai preteso di risolvere in un colpo tutti i problemi della città, ma che probabilmente ci permetterà di farlo presto. Ringraziamo per le numerose segnalazioni pervenute.

Riteniamo utile e importante che la cittadinanza continui ad offrirci collaborazione, aiutandoci a rendere Io Segnalo un prezioso strumento per lavorare assieme.

L’indirizzo email per eventuali comunicazioni è plromacapitale@comune.roma.it.

 

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.