24 gennaio 2017

Ladispoli – Adeguamenti delle tariffe di mensa, trasporto scolastico e palestre

 

Nell’ambito delle manovre di bilancio, che quest’anno si è dovuto quadrare con un milione e 700mila euro in meno di entrate, il Comune ha provveduto a rimodulare e aggiornare alcune tariffe.

Il primo adeguamento riguarda le palestre per il cui uso le tariffe sono state adeguate a quelle di tutti i comuni dell’area metropolitana, anche su precise indicazioni dei funzionari della Città Metropolitana.

Il secondo adeguamento riguarda la mensa scolastica che aumenta di due euro mensili passando così da 58 a 60 euro.

Per il terzo adeguamento si è provveduto ad una rimodulazione del costo del trasporto scolastico: fino a 25mila euro di indicatore Isee il costo rimarrà lo stesso, mentre al di sopra si passa da 20 a 30 euro mensili.

Va rilevato che i costi di utilizzo delle palestre a Ladispoli erano un terzo della media dell’area metropolitana mentre le tariffe del trasporto scolastico e della mensa erano invariate da più di cinque anni. Va tenuto inoltre presente che il costo del trasporto scolastico è di un milione e 100mila euro l’anno mentre quello della mensa è di un milione e 460mila euro: alle famiglie viene quindi chiesto un contributo che copre circa il 40% dei costi totali.