5 dicembre 2016

Roma – M5S:“Iudicello, dimissioni o risoluzione consensuale? Il sindaco riferisca”

 

Sulla dimissioni o meno del Segretario generale il Sindaco riferisca alla città. Non vogliamo che alla fine a pagare scelte inopportune siano i cittadini. Nelle carte riferite alla relazione del Prefetto Gabrielli si parla di rimozione. Dalla stampa non si riesce a comprendere se il Segretario Generale Iudicello si sia dimesso ovvero se si intenda addivenire ad una “risoluzione condivisa”. Perché ci teniamo che i cittadini sappiano che in questo secondo caso l’Amministrazione dovrebbe corrispondere una buonuscita al dirigente. Di fatto in assenza del Segretario Generale l’aula non può funzionare, non si può dar luogo ad alcuna votazione. Di fronte alle nostre richieste di chiarimenti la presidente d’aula ci ha risposto che Iudicello non si è dimesso. Per questo il Movimento chiede con forza che si faccia chiarezza una volta per tutte sulle dimissioni “vere o presunte” del Segretario Generale.

È quanto dichiara il M5S di Roma.