10 dicembre 2016

Roma – Segue le istruzioni del 118 al telefono e fa partorire la moglie

E’ riuscito a far partorire in casa la compagna di 21 anni, seguendo telefonicamente le istruzioni di un medico del 118. E’ successo oggi a Roma, in un’appartamento di via Pea, zona Laurentina.
Un giovane ha telefonato al 118 perché la compagna di 21 anni aveva iniziato a partorire in casa. La centrale ha inviato un’ambulanza e un’automedica che sono arrivate sul posto in pochi minuti. Durante i minuti di arrivo dell’ambulanza, il giovane è stato assistito telefonicamente dal medico di centrale, il quale gli ha spiegato le manovre necessarie per far nascere un bambino.

Nonostante i comprensibili timori e le paure del giovane, il medico è riuscito a calmarlo e così l’uomo è riuscito a far nascere il proprio figlio. All’arrivo degli operatori del 118, il bambino era nato. Insieme alla mamma sono stati portati all’ospedale Sant’Eugenio e entrambi stanno bene.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5989 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.