5 dicembre 2016

Ardea – Incontro in comune sulla questione rifiuti

L’assessore all’Ambiente del Comune di Ardea, Roberto Matricardi, e il presidente della commissione Ambiente Franco Marcucci, hanno incontrato questa mattina i responsabili delle guardie ecologiche e dell’Igiene Urbana per discutere della questione della raccolta dei rifiuti sul territorio. Sono stati individuati quindici punti critici sul lungomare sui quali intervenire più duramente con la repressione delle guardie ambientali che lavoreranno anche in borghese.

Le guardie – che saranno più presenti nelle aree sensibili – avvieranno un lavoro di educazione per sostenere la raccolta porta a porta delle attività commerciali. L’assessore Matricardi e il presidente Marcucci incontreranno i responsabili dei consorzi per valutare l’ipotesi di istituire box alle uscite dei consorzi stessi che possano essere punti di raccolta per i soli consorziati. Fanno sapere dall’Igiene Urbana che se ci sono stati o ci saranno disservizi dovuti a disagi volutamente creati dagli operatori, l’azienda stessa provvederà a emanare opportuni provvedimenti disciplinari nei confronti del personale. Lo scorso lunedì 13 luglio l’azienda, nel giorno dedicato all’organico, ha raccolto anche 800 quintali di non riciclabile lungo le strade. Si ricorda come l’amministrazione e l’azienda hanno organizzato cinque centraline mobili dove è possibile buttare i rifiuti tutte le domeniche, dalle 8 alle 12 fino al prossimo 15 settembre.

Le centraline mobili sono a viale Perseo, al Consorzio Lupetta, a via delle Aquile, al consorzio la Sbarra e vicino al supermercato del Centro Regina. Inoltre, si ricorda come sia attiva, ogni giovedì dalle 9 alle 12, la Giornata ecologica nel parcheggio di via Bergamo.

About Ruggero Terlizzi 2869 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it