6 dicembre 2016

Roma – Con Estate Romana, l’intera città diventa un palcoscenico

Arte, bambini, cinema, danza, musica, teatro, nuove creatività: con l’Estate Romana 2015 in programma fino al 15 settembre ogni quartiere della città diventa palcoscenico di nuovi, emozionanti spettacoli con un cartellone ricco di appuntamenti di qualità, innovativo e diffuso sul territorio.

Ecco una selezione degli appuntamenti in programma per la settimana che va dal 10 al 16 luglio accompagnata dal calendario completo giornaliero.

ARTE

Due mostre, una in apertura e una in chiusura entrambe ad ingresso gratuito, ricordano due importanti episodi della storia del XX secolo: l’installazione di Luciano Minestrella Il tempo sospeso. Sotto i cieli di Srebrenica (Sala Santa Rita, dal 9 al 31 luglio) che celebra il ventesimo anniversario del genocidio di Srebrenica e Ginestra Sabina ricorda la Prima Guerra Mondiale e i suoi caduti (Casa della Memoria e della Storia fino al 17 luglio) che testimonia le ferite del terribile conflitto.

Cibo e archeologia sono, invece, i fili conduttori della grande mostra Nutrire l’Impero: storie di alimentazione tra Roma e Pompei (Museo dell’Ara Pacis fino al 30 novembre) ideata in occasione dell’EXPO 2015 per raccontare il mondo dell’alimentazione in età imperiale. Altra grande mostra da non perdere è David LaChapelle, dopo il Diluvio (Palazzo delle Esposizioni fino al 13 settembre)

BAMBINI

Ultimo giorno, venerdì 10 luglio per i laboratori d’arte proposti dal Palazzo delle Esposizioni a bambini e ragazzi dai 5 agli 11 anni, ma proseguono i laboratori di manualità creativa e i pic-nic letterari della Casina di Raffaello, i campi estivi del Museo Civico di Zoologia, le Techno vacanze nella scienza proposte dalla ludoteca Technotown di Villa Torlonia e l’Astrosummer del Planetario Gonfiabile.

CINEMA

Il caldo non scoraggia i cinefili grazie alle tante arene all’aperto. Proiezioni tutte le sere con l’Isola del Cinema sull’Isola Tiberina e con la rassegna Under EXPOsure nell’arena estiva della Casa del Cinema (ingresso gratuito) dove, dal 9 all’11 luglio, sarà presentato il Romafrica Film Festival una panoramica sulla più interessante produzione cinematografica del continente africano.

DANZA

La storica manifestazione romana Invito alla Danza apre i battenti per la sua XXV edizione e torna ad essere ospitata dal palco di Villa Pamphilj offrendo spettacoli di innovazione culturale, grande danza e multidisciplinarietà. Apre il cartellone, il 16 luglio, la Nueva Compañia de Tango Argentino di recente formazione e al suo debutto romano con lo spettacolo El ultimo Tango, dedicato alla musica di Piazzolla eseguita dall’Orquestra Minimal Flores del Alma.

MULTIDISCIPLINARI

Il 15 luglio parte la XXII edizione de I solisti del teatro, nell’ormai tradizionale cornice dei Giardini della Filarmonica Romana. Primi appuntamenti con Io sono Misia di Vittorio Cielo con Lucrezia Lante della Rovere, per la regia di Francesco Zecca (15 luglio) e Casa di bambola di Henrick Ibsen con Mascia Musy, Stefano Santospago, Alessandra Fallucchi e Federico Pacifici (16 luglio).

Tra le novità più interessanti di questa nuova edizione del Gay Village i venerdì Kitsch & Show, organizzati in collaborazione con Italian Kitchen Academy. Venerdì 10 luglio saliranno sul palco pizzaioli acrobatici, uno storico panificio ed una giuria d’eccezione. Presiede il tutto la partenopea doc Teresa De Sio, accompagnata dalla violinista H.E.R, special guest il tre volte campione del mondo di Pizza Acrobatica Danilo Pagano. Sabato 11, invece, spazio al teatro con lo spettacolo Cartesiana, di e con Enzo Moscato. Le due serate proseguono con Dance Floor HOUSE e Dance Floor POP.

Lo Yap Fest del MAXXI offre tanti appuntamenti ad ingresso gratuito in un dialogo tra cultura e divertimento. In programma Great nights, una serata alla scoperta della cultura di Cina (10 luglio), il teatro all’aperto con gli spettacoli T-REX di Strasse (14 luglio), Comunicare l’architettura e il design, talk e video dedicati a Le Corbusier 50/Storie di incontri che hanno rivoluzionato il design (15 luglio) e Ballroaming, teatro in piazza del Collettivo Cinetico (16 luglio).

In corso il Festival organizzato dal Centro Culturale Casale Caletto che mescola arti visive, teatro, musica ed interventi urbani come la pulizia dell’area di Casale Caletto prevista per domenica 12 luglio dalle 8 alle 14. In programma anche uno spettacolo di danza parkour – acrobatica (15 luglio) e il concerto del San Basilio d’oro (16 luglio).

MUSICA

Ultimi due giorni per Estate al Polo, rassegna jazz ospitata dal Polo Museale ATAC che consente l’ingresso gratuito agli abbonati e ai possessori di un BIT vidimato. In programma il 10 luglio Nuovi esploratori in Viaggio con Gegè Munari e la sua band, Mina Essential e Paolo Ravaglia westcoast Trio e, l’11 luglio, Grande Festa serata dedicata al jazz della “grande mela” con i Brodway Special e jam session finale.

In chiusura la stagione estiva dell’Accademia Filarmonica Romana con I Giardini di Luglio. Musica Svelata in programma. Tra i vari appuntamenti in calendario segnaliamo: il 10 luglio Folklore dal Mediterraneo con etnika con la danzatrice Francesca “La Chica” Grima, musica e danza della tradizione maltese, l’11 luglio Quanto sei bella Roma… una serata dedicata alle canzoni e ai racconti della tradizione romana con Raffaella Misiti & Le Romane e il 12 luglio Galghi II (La Barca) con la direzione musicale e la regia di Badarà Seck.

Ultima data anche per Casa del Jazz Summer Festival che l’11 luglio vede salire sul palco Marc Ribot Ceramic Dog.

Si spazia dal rock all’elettronica, dal jazz al folk, dal reggae all’hip hop per la storica rassegna di Villa Ada Roma incontra il mondo. In programma: Sud Sound System & Bag A Riddim Band (10 luglio); doppia serata Roma Brucia con Bud Spencer Blues Explosion, il Muro Del Canto, la leggenda del rap romano Assalti Frontali, il soul dal sapore internazionale di Luca Sapio, i percussionisti Bamboo e lo street rap di Gdb Famija (11 e 12 luglio); le sonorità jazz con Roberto Gatto & Quintorigo plays Zappa (13 luglio); la suggestione del polistrumentista maliano Baba Sissoko (14 luglio); i poliedrici Swans (15 luglio) e i ritmi in levare degli Africa Unite (16 luglio).

Altra manifestazione storica dell’Estate Romana è I concerti nel parco, quest’anno alla sua 25ima edizione. La splendida cornice di Villa Doria Pamphilj ospita una programmazione d’eccellenza che va da Brass Bang! con un eccezionale quartetto di soli ottoni capitanato da Paolo Fresu (10 luglio) alla pièce teatrale Lo sguardo di Ricciardi che vede sul palco lo scrittore Maurizio de Giovanni con gli attori della Compagnia del Giullare e i musicisti dell’Electric Ethno Jazz Trio (11 luglio); da DANTE Symphonìa, lettura/concerto di Paolo Pasquini per il 750° anniversario della nascita di Dante (12 luglio) a Bella Ciao con Ginevra di Marco, Lucilla Galeazzi, Elena Ledda (14 luglio).

L’Ippodromo delle Capannelle ospita anche quest’anno uno dei maggiori festival rock internazionali: Rock In Roma. In arrivo Holi Festival of Colours (11 luglio) e i Verdena (14 luglio).

Tanta grande musica e non solo anche con Luglio Suona Bene (Auditorium Parco della Musica). In programma nei prossimi giorni: The Kolors (10 luglio); Burt Bacharach (11 luglio); Orquesta Buena Vista Social Club: Adios Tour (12 luglio); Ms Lauryn Hill (13 luglio); Spandau Ballet: Soul Boys of the Western World Tour (14 luglio); Francesco De Gregori Vivavoce Tour ( 15 luglio) e Gigi Proietti (16 luglio).

Infine una settimana di appuntamenti imperdibili per la rassegna Roma Opera aperta Caracalla: il 12 luglio si esibisce Elton John mentre il 14 e il 16 luglio va in scena la Madama Butterfly di Giacomo Puccini, compositore a cui è dedicato l’intero cartellone estivo d’opera. A firmare questo originale allestimento è il regista Àlex Ollé de La Fura dels Baus. Sul podio dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma il Maestro Yves Abel, al debutto romano. Nuovo debutto anche mercoledì 15 luglio con la Turandot per la regia di Denis Krief e con il Direttore d’Orchestra Juraj Valcuha.
STREET ART

Fino al 2 agosto l’Associazione culturale Rovescio propone ogni domenica Estate Urbana, 5 tour speciali per conoscere le arti urbane della capitale. Le guide esperte dell’associazione accompagneranno curiosi e appassionati tra le opere di street art di Garbatella, Ostiense e Testaccio. Appuntamento il 12 luglio alle 17 alla Metro Garbatella.

TEATRO

Fino al 13 luglio i luoghi più disparati della città diventano un vero palcoscenico grazie a Teatro Mobile per la città rete, manifestazione ideata da La Cantera Teatrale che con un furgone “magico” porta in strada Ascesa e caduta della città di Mahagonny, di Bertolt Brecht con musiche di Weill. Tra i luoghi previsti: Mercato Laurentino e Trigoria (10 luglio), San Paolo (11 luglio), Giardini di Castel Sant’Angelo (12 luglio). Presentazione finale il 13 luglio alla Città dell’Altra Economia.

In partenza Summer Tales, la manifestazione estiva curata da PAV, giunta alla quinta edizione, che quest’anno si svolgerà in un luogo poco conosciuto del quartiere Esquilino: il cortile del Dipartimento di Studi Orientali de La Sapienza, l’ex caserma Sani. Ogni mercoledì e giovedì all’ora dell’aperitivo, vengono presentati mise en espace e spettacoli intorno al tema della felicità. In programma il 15 luglio Viva la Vida – RedReading#9 di Tamara Bartolinin e Michele Baronio e con Sebastiano Forte e giovedì 16 luglio Stare Meglio Oggi mise en espace a cura di Giacomo Ciarrapico con Carlo De Ruggieri, accompagnamento musicale di Andrea Ruggiero.

Al Silvano Toti Globe Theatre di Villa Borghese, ultimo week-end per vedere lo spettacolo cult del cartellone, in programma da 9 anni, il Sogno di una notte di mezza estate per la regia di Riccardo Cavallo. Debutta invece il 16 luglio il Re Lear per la regia di Daniele Salvo.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it