9 dicembre 2016

Pomezia – Costituzione della società socio sanitaria a totale partecipazione pubblica

 

E’ stato pubblicato l’avviso pubblico per l’individuazione di un Amministratore unico e tre soggetti da nominare membri effettivi del Collegio sindacale e due soggetti come supplenti della Pomezia Servizi S.p.A. Il bando segue alla Delibera di Consiglio comunale n. 68 del 2014 con cui il Comune di Pomezia ha scelto la gestione diretta dei servizi socio-assistenziali-educativi attraverso la costituzione di una società di capitali a totale partecipazione pubblica denominata “Socio sanitaria Pomezia S.r.l.”: “società preposta alla gestione di tutti i servizi pubblici ex art. 112 del D.Lgs. 267/2000, che abbiano per oggetto produzione di beni e attività rivolte a realizzare fini sociali e promuovere lo sviluppo economico e civile della propria comunità locale, secondo i principi di universalità, continuità e qualità dell’accesso ai servizi medesimi da parte dei cittadini”.

“Con l’avviso pubblico – spiega l’Assessore Emanuela Avesanisi ricercano persone qualificate per ricoprire le cariche sociali (Amministratore unico e Collegio sindacale) per la costituzione dell’azienda. La scelta di non mettere sul mercato i servizi socio educativi evidenzia ancora una volta la volontà di questa Amministrazione di porre al centro le esigenze dell’utenza più ‘debole’ e lo sforzo di rendere la loro gestione ottimale”.

“I servizi socio-assistenziali-educativi – aggiunge il Sindaco Fabio Fuccivanno tutelati in maniera particolare, perché rispondono alle necessità essenziali della cittadinanza. Con l’azienda socio sanitaria a totale partecipazione pubblica il Comune di Pomezia, nel rispetto del requisito del controllo integrale, rappresenterà la garanzia al buon funzionamento dei servizi previsti”.

Di seguito le attività socio assistenziali e educative in oggetto:

  • Gestione dei servizi di assistenza domiciliare in favore di disabili e/o anziani non autosufficienti, di assistenza scolastica a favore di disabili, di assistenza su scuolabus e sorveglianza pre/post orario scolastico.
  • Gestione del centro diurno disabili e pronto intervento sociale.
  • Gestione del servizio di trasporto disabili.
  • Gestione dei servizi ausiliari scolastici.
  • Gestione degli asili nido comunali e scuola materna.
  • Gestione di strutture socio-sanitarie pubbliche e residenze socio-assistenziali e riabilitative.
  • Gestione di attività affidate dalla Amministrazione Comunale per la tutela della salute, come fondamentale diritto dell’individuo e per lo sviluppo del benessere della collettività.
  • Attività volte all’educazione sanitaria e all’aggiornamento professionale.
  • Attività nell’ambito socio-sanitario volte all’informazione, alla promozione di politiche e di strumenti volti alla creazione di una cultura di “sostegno” e di “partecipazione”.
  • Ogni altra attività in forma diretta o indiretta di servizi di natura sociale, educativa e sanitaria in favore di anziani, giovani, disabili, famiglie e qualsiasi altra situazione di disagio sociale.

Avviso pubblico: CLICCA QUI!

Scadenza per la presentazione delle candidature: 18 luglio 2015

About Ruggero Terlizzi 2880 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it