2 dicembre 2016

Centocelle – Fermato in un bar mentre spacciava, in casa anche una pianta di marijuana

Arrestato ieri pomeriggio dagli agenti del Commissariato Tor Carbone, diretto dal dr. Nicola Regna, con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’uomo, D.A. 30 anni romano, è stato sorpreso dai poliziotti mentre spacciava la sua roba in un bar di via delle Palme a Centocelle.

L’atteggiamento tipico di chi si appresta a smerciare dosi di stupefacente in cambio di soldi, ha insospettito gli agenti di una pattuglia in abiti civili che, a quel punto, hanno deciso di tenerlo sotto osservazione per un po’ prima di intervenire.

Atteso il momento giusto, gli agenti sono entrati nel bar e lo hanno controllato trovandolo in possesso di un “pezzetto” di hashish.

La conseguente perquisizione all’interno della sua abitazione ha poi consentito di rinvenire alcune bustine con tracce di cocaina ed anfetamine. Sequestrata anche una pianta verde di marijuana, dell’altezza di 35 cm circa, alloggiata all’interno di un vaso in balcone.

Terminati gli accertamenti, l’uomo è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria ed ora è in attesa di essere processato.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.