5 dicembre 2016

Appio – Si introduce in una casa per un furto e abusa di una donna, arrestato un tunisino

Il fatto è accaduto domenica scorsa in mattinata in via Vetulonia nel quartiere Appio. Alcuni vicini hanno udito le grida di una donna e hanno avvisato il “113”.

Gli agenti della Polizia di Stato, arrivati sul posto, hanno in poco tempo individuato l’appartamento da cui provenivano le richieste di aiuto e sono entrati nell’edificio; una volta raggiunta la porta d’ingresso della casa hanno visto un uomo uscire di corsa, ma non sono riusciti a bloccarlo, però il fuggitivo nella concitazione del momento ha perso uno zaino e il suo telefono cellulare.

All’interno dell’appartamento i poliziotti hanno trovato due donne, di nazionalità cinese, ed una di queste ha raccontato loro di essere stata appunto vittima di violenza da parte dell’uomo che avevano visto uscire, precisando che si era introdotto furtivamente approfittando di una porta lasciata socchiusa. Il malvivente, entrato con un complice allontanatosi prima del loro arrivo, aveva prima preteso che gli venissero consegnati tutti i soldi che le donne avevano in casa rovistando anche in giro poi, non contento dell’esigua cifra ottenuta, aveva abusato di una di esse sotto minaccia di un coltello.

Gli uomini del commissariato Appio e Porta Maggiore hanno iniziato le ricerche del responsabile partendo dal cellulare perso nella fuga e sono riusciti in breve a risalire alla sua identità e al luogo nel quale avrebbero potuto trovarlo, pur essendo di fatto un senza fissa dimora.

Ieri i poliziotti sono andati in uno stabile occupato in via Scipione Rivera e qui, come sospettavano, hanno individuato l’alloggio in cui si trovava il ricercato, sebbene avesse la porta murata. Gli agenti allora sono entrati passando da una finestra tramite delle impalcature, sorprendendo così B.O.R., 33enne tunisino già noto alle forze dell’ordine, sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria ora dovrà rispondere di violenza sessuale e rapina.

About Emanuele Bompadre 8230 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.