8 dicembre 2016

Cisterna di Latina – Aggiudicati i lavori per la sistemazione della “buca”

Sono state aperte questa mattina le buste contenenti le offerte per la sistemazione transitoria dell’area comunale antistante il Palazzo dei servizi nota come “buca”.
Ad aggiudicarsi i lavori è stata la ditta FRAEM Costruzioni di Nettuno per un importo pari a 76.558,30 euro, di cui 4.537,62 quali costi per la sicurezza e 18.530,21 quale incidenza del costo del personale.

Sono attualmente in corso gli adempimenti di verifica del possesso dei requisiti di qualificazione dell’aggiudicatario, il cui esito favorevole darà la possibilità di procedere alla consegna dei lavori, anche nelle more di perfezionamento del contratto di appalto.
Ciò porterà in pochi giorni all’apertura del cantiere e, salvo imprevisti, alla realizzazione entro il mese di luglio di un parcheggio auto con la sistemazione dell’area circostante secondo quanto previsto nel progetto esecutivo approvato lo scorso mese.

I lavori di completamento e sistemazione dell’area comunale antistante il Palazzo dei servizi prevedono la realizzazione di un’ampia area ad uso parcheggio per accogliere circa 70 posti auto con ingressi da via Carducci, Largo San Pasquale e via Zanella, percorsi di raccordo pedonale e verde pubblico.

“Con questo intervento – afferma il Sindaco Eleonora Della Pennamanteniamo un impegno di recupero e risanamento di una ferita inflitta alla città. Dopo ben 8 anni stiamo per restituire ai nostri concittadini un importante spazio sia in termini di servizi che di decoro urbano. L’area, infatti, sarà un utile parcheggio a ridosso del centro storico e, all’occorrenza, potrà essere utilizzata per accogliere manifestazioni ed eventi”.

About Ruggero Terlizzi 2878 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it