5 dicembre 2016

Italiani senza dubbi: “La crisi della Grecia è colpa di Bruxelles”

In queste ore convulse per Grecia e Unione Europea, si moltiplicano prese di posizione, giudizi e paragoni sullo scontro in atto. Questa speciale contesa “Europa contro Grecia” viene interpretato come una lotta “ricchi contro poveri” dal 33% degli intervistati dall’Istituto demoscopico Ixè, in esclusiva per Agorà Estate. Vede la Grecia nei panni di Davide contro il gigante Golia il 28%, mentre la lotta di Don Chisciotte contro i mulini a vento viene preferita dal 21% degli intervistati.
Gli italiani intervistati  non hanno dubbi sulle responsabilità della crisi greca. Ben il 44%, infatti, si dice convinto che le colpe siano da attribuirsi a Bruxelles. Giudica fallimentare l’operato di Atene, invece, il 38%. Alta la percentuale dei senza opinione, pari al 18%.

Superano di poco la metà (53%) gli italiani che temono conseguenze economiche per il nostro Paese dalla profonda crisi che attanaglia la Grecia. Il 44% si dice tranquillo mentre solo il 3 % non ha opinione.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5944 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.