5 dicembre 2016

Torvaianica – Contrasto all’abusivismo commerciale sulle spiagge, sequestrati 3mila articoli

Anche quest’anno prosegue l’attività di contrasto al commercio abusivo sulle spiagge del litorale pometino. Ieri mattina la Polizia Locale di Pomezia, congiuntamente alla Guardia di Finanza – Compagnia di Pomezia, e alla Capitaneria di Porto – Ufficio Locale Marittimo di Torvaianica, ha portato a termine un’operazione sul demanio marittimo che ha consentito di sequestrare circa 3000 articoli tra abbigliamento da mare, giochi e bigiotteria, per un valore presunto di circa 15.000 euro, e per un totale di 35000 euro di sanzioni amministrative. Le persone sorprese nella vendita non autorizzata, sette cittadini extracomunitari, sono state identificate e sottoposte a controlli di Polizia, nel corso dei quali uno di loro, risultato in possesso di una modesta quantità di sostanza stupefacente, è stato deferito alle autorità giudiziaria e amministrativa per gli accertamenti del caso.

“Le operazioni di controllo sulle spiagge di Torvaianica – dichiara il Sindaco di Pomezia Fabio Fuccicontinueranno per tutta la stagione estiva. La Polizia Locale, insieme alle altre autorità competenti, lavorano per garantire il rispetto della legalità sul territorio comunale, in particolar modo sulle spiagge”.