3 dicembre 2016

Centro Storico – Vigili “incastrano” ristoratore recidivo in via di Panico

Era già stato colpito dal provvedimento di rimozione forzata degli arredi che abusivamente occupavano il suolo pubblico, il ristoratore di via di Panico che, credendo di farla franca, si era “allargato” nuovamente all’esterno del suo locale con 56 mq di occupazione a fronte dei 13 consentiti.

Per questa ragione i caschi bianchi, che stanno verificando se chi ha subito provvedimenti restrittivi rispetti le regole, questa mattina sono tornati a colpire rimuovendo 23 tavoli, 46 sedie, 3 ombrelloni e 6 fioriere. Interventi simili si ripeteranno ogni giorno per scongiurare la possibilità di recidive. A questa attività di controllo si affiancherà quella consuetudinaria di verifica delle occupazioni abusive in tutto il territorio capitolino.

About Emanuele Bompadre 8219 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.