3 dicembre 2016

Quartiere Cerreto – Passi in avanti per la metanizzazione e il completamento delle strade

“Entro il mese di luglio la delibera con la quale si chiuderà il rapporto tra Amministrazione comunale e Consorzio Cerreto sarà portata in Consiglio comunale”. La notizia è stata comunicata dal sindaco Crescenzo Paliotta durante l’assemblea pubblica che si è svolta nei giorni scorsi sui temi che riguardano il Consorzio Cerreto.

“L’obiettivo – ha proseguito Paliotta- di questa assemblea, voluta dall’Amministrazione comunale, era quella di fare finalmente chiarezza su problematiche che toccano molto da vicino gli abitanti del Cerreto: la chiusura del rapporto con il Consorzio e la metanizzazione. La delibera che dichiarerà definitivamente chiusi i rapporti giuridici tra il Comune e il Consorzio ovviamente rappresenta un punto di svolta per i cittadini del quartiere Cerreto. Il Comune, da parte sua, ha già attuato tutti i procedimenti per recuperare le somme che il Consorzio deve versare al bilancio comunale, somme che saranno destinate ad opere pubbliche del Quartiere Cerreto a cominciare dalle strade. Le somme saranno chieste ai consorziati che in passato non hanno pagato le quote consortili e i cui nomi sono riportati nei registri che sono stati inviati all’Amministrazione comunale. Se alcuni consorziati dimostreranno di avere già versato le somme al Consorzio naturalmente il Comune prenderà atto. Per quanto riguarda la nuova gestione dell’appalto del metano – ha concluso Paliotta – ci sono possibilità che la metanizzazione del Cerreto si concretizzi entro la fine del 2016. Il progetto, nel quale abbiamo inserito l’estensione della rete al Cerreto, è comprensoriale e vede il comune di Civitavecchia come capofila”.