10 dicembre 2016

Rocca Massima – “Mezzogiorno italiano” sul tetto dei Lepini

Giornata di riprese ieri a Rocca Massima per gli inviati di Mezzogiorno Italiano, l’estate dell’Expo”, il programma di RAI 1 trasmesso direttamente dallo studio televisivo allestito all’interno dell’Expo di Milano e condotto da Arianna Ciampoli e Federico Quaranta.

La conduttrice Serena Manganensi, il giornalista Samuele Sabatini e il regista di Danilo Malatesta, unitamente alla troupe di operatori televisivi, hanno fatto tappa sul “tetto dei Lepini” per conoscere e far conoscere al pubblico italiano le bellezze paesaggistiche, folcloristiche ed enogastromiche del comune più alto della provincia di Latina.
Rocca_RAI_2Nella caratteristica piazzetta Fabiani, di fronte l’antica chiesa parrocchiale di San Michele Arcangelo, e sulla scalinata di fronte, Serena Manganensi ha potuto apprezzare le varie specialità del territorio. Accolta dal suono di tromba degli sbandieratori e dalla musica folck, la conduttrice ha passato in rassegna l’ottimo pane prodotto nei forni locali, le gustose olive “Gaeta” ottime come antipasto o nei sughi, le olive verdi e il prelibato olio prodotto dai tanti e rigogliosi oliveti.
E poi piatti tipici con prodotti locali, l’artigianato, gli antichi strumenti da lavoro, il folclore, le tradizioni, l’osservazione delle stelle, il ricco patrimonio ambientale e paesaggistico.
Per finire con il monumentale organo a 1063 canne, il cavallo-attore su cui Benigni ha fatto il suo ingresso sul palco del Festival di Sanremo, e nonna Antonina che, alla vigilia dei suoi 103 anni, ha preparato davanti all’obiettivo televisivo la pasta all’uovo.
“E’ stata una giornata di festa ma anche un’importante vetrina nazionale sul nostro territorio – ha detto il Sindaco Angelo Tomei –. La presenza delle telecamere RAI è anche il frutto di un lavoro di valorizzazione e promozione delle nostre risorse culturali e turistiche su cui stiamo lavorando da anni. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato per l’ottima riuscita dell’iniziativa”.

About Giovanni Soldato 2969 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.