6 dicembre 2016

Calcio – Angela Orlando, orgoglio rossoblù del Fiumicino Calcio

Un gol per la storia. Un gol per il Fiumicino Calcio. Un gol per la sua rappresentativa regionale. Sguardo al cielo, dito indice puntato in avanti: Angela Orlando ha buttato giù il muro a picconate. Suo lo zampino sul 6-1 della Rappresentativa under 15 femminile del Lazio sulla Campania. Suo il merito di aver fatto gioire un paese intero. Lei, classe 2001, orgoglio rossoblù da sempre, è una delle dodici ragazze più forti della Regione. Una delle 12 della rappresentativa under 15 al torneo delle regioni a Chianciano Terme.

“Per noi è un motivo di vanto e di orgoglio – dice il presidente Simone Munaretto -. Angela Orlando fa parte di una famiglia che mangia pane e Fiumicino da sempre. Il fratello è un allenatore delle giovanili con le quali ha vinto un campionato solo poche settimane fa. Gli altri due fratelli invece sono calciatori che hanno vestito la casacca rossoblù per anni. Che sia proprio lei ad averci dato questa soddisfazione è qualcosa di indescrivibile. Siamo felici per lei, per la famiglia e anche per il Fiumicino Calcio che dimostra, come già accaduto per un’altra ragazza Beatrice Sette e come sono sicuro accadrà per due altre ragazze molto promettenti, Valentina Della Vecchia classe 2003 e Aurora Stibel classe 2004, di essere un’ottima fucina di talenti del calcio femminile”.