Fiumicino – Pressione dell’acqua ko: intere vie e condomini a secco

Isola Sacra, Fiumicino, Aranova. Tutte accomunate dallo stesso problema: la scarsa pressione dell’acqua. Sono decine e decine le segnalazioni che arrivano quotidianamente da ogni parte della città, soprattutto dalle zone più a nord, Aranova in primis. In estate farsi una doccia o lavare i piatti è praticamente impossibile. Tanto scarsa è la pressione da non riuscire nemmeno ad azionare le caldaie. Una beffa che per molte attività commerciali diventa un danno economico ingente, soprattutto per le strutture ricettive che proprio in estate riescono a rifiatare e superare un inverno che senza iniziative messe in campo per richiamare i turisti rimane fiacco. Acqua che in molte parti del Comune non c’è proprio. Ad Aranova rimangono decine e decine di famiglie senza alcun tipo di allaccio. Condomini e intere vie sono senza acqua da quasi un mese per via della pressione. I tavoli vanno bene, le riunioni anche. Il sindaco stesso ha più volte promesso un tavolo con Acea e una riunione con la località. Promesse e impegni sono i benvenuti. Ma le situazioni bisogna anche risolverle altrimenti continuiamo a compilare fogli pieni zeppi di belle intenzioni da postare sui social network o da sdoganare ai giornali che rimangono però sogni e poco altro. Io credo sia arrivata l’ora di mettere da parte le partigianerie e sederci tutti insieme per risolvere la situazione una volta per tutte. Siamo nel 2015 e l’acqua non può essere un problema per centinaia e centinaia di famiglie.”




Roberto Severini, presidente Associazione Crescere Insieme