6 dicembre 2016

Al via domani alla XIX Edizione del Premio internazionale Fair Play Menarini

MILAN - MARCH 16: A portrait of Gabriel Batistuta of Inter Milan following the Serie A match between Inter Milan and Como, played at the Giuseppe Meazza San Siro Stadium, Milan, Italy on March 16, 2003. (Photo by Grazia Neri/Getty Images)

 

Sarà un’edizione stellare quella del Premio Internazionale Fair Play Menarini che inizierà domani e che si dividerà tra Firenze e Castiglion Fiorentino. Ospiti d’eccezione Giancarlo Antognoni, Gabriel Omar Batistuta, Eric Abidal, Derek Redmond, Italo Cucci, Giusy Versace e molti altri ancora.

In occasione dei 100 anni a Firenze di Menarini – da tre edizioni Title Sponsor del Premio – premiati e organizzatori trascorreranno le giornate di lunedì e martedì nel capoluogo toscano per ammirare la culla del Rinascimento.

Nel frattempo, a Castiglion Fiorentino, Piazza del Municipio diventerà teatro di un match di pallavolo sui generis per ospitare la 100vs100.

Alle ore 18 una entusiasmante partita di volley vedrà impegnati oltre 200 ragazzi di varie realtà sportive locali, tra le quali quelle appartenenti a Estra Sport Club (Atletica Alga Etrusca, Baseball Softball Club, Scuola Basket, Vasari Rugby e Polisportiva Albergo Oliveto).

Martedì 30 giugno dopo aver visitato le bellezze artistiche e culturali di Firenze la splendida cornice del Palazzo Ximenès Panciatichi ospiterà la Cena di Gala alla quale prenderanno parte premiati, organizzatori e alcuni testimonial d’eccezione del Premio Fair Play Menarini come Luca Galimberti e Christof Innerhofer. Sarà uno dei momenti più emozionanti di questa XIX edizione che si inserisce tra gli eventi in programma per i 100 anni del Gruppo Menarini a Firenze.

Mercoledì 1° luglio a Lucignano, ospite degli esercenti del paese, dell’amministrazione comunale e di Confagricoltura, la carovana del Premio FairPlay Menarini visiterà il borgo medievale per poi tornare nel primo pomeriggio a Castiglion Fiorentino dove alle ore 21 avrà luogo la cerimonia di consegna che anche quest’anno sarà ripresa dalle telecamere di RAI Sport.

Ma non tutti i premi verranno assegnati nella serata di mercoledì. Il Premio Fair Play Menarini quest’anno infatti si arricchisce di una nuova categoria, quella del Fair Play Finanziario nel mondo del calcio che ha già ricevuto il patrocinio della FIGC e della Lega di Serie A. Un pool di tecnici è già al lavoro per stilare una vera e propria classifica che poterà all’ufficializzazione del club vincitore del titolo di Campione d’ItaliaFair Play Finanziario, nel mese di dicembre.

I Premiati

– Fair Play: Derek Redmond.

– Carriera Fair Play: Davide Cassani.

– Personaggio Mito: Bjorn Daehlie, Inge De Brujin, Yana Klochkova.

– Sport e ambiente: Alessio Chiodi.

– Lo sport oltre lo sport : Tina Maze, Andrea Macrì.

– Sport e solidarietà: Eric Abidal.

– Narrare le emozioni: Italo Cucci.

– Premio Speciale SUSTENIUM Energia e cuore: Samuele Papi.

– Un modello per i giovani: Giusy Versace.

– Sport e vita: Tatjana Lebedeva.

– Una vita per lo sport: Giancarlo Antognoni, Gabriel Omar Batistuta.

– Premio speciale SPORT WITHOUT BORDERS Per non dimenticare Samia: Comune di Lampedusa.

– Premio speciale Fiamme Gialle STUDIO e SPORT: Marco La Capra.