7 dicembre 2016

Ardea – A settembre nascerà lo sportello antiusura

Una persona conta alcune banconote in una banca, Pisa, 15 maggio 2012. ANSA / FRANCO SILVI
Nascerà a settembre lo sportello antiusura del Comune di Ardea. E’ quanto istituito con un atto di convenzione tra l’amministrazione e l’associazione Sos Impresa e che gestirà il servizio (a titolo gratuito per le casse dell’ente). L’atto è proposto dall’assessorato ai Servizi sociali.
“Nel Lazio è stata stimata la quota di usura a 60 miliardi di euro e si verifica sotto diverse sfaccettature, anche attraverso l’anatocismo bancario – ha spiegato Antonio Mario Anile, dirigente nazionale Sos Impresa – Noi vogliamo portare le vittime a denunciarle e ottenere le tutele previste dalla legge 108 del 1990. Denunciare, ora, conviene perché chi entra nel tunnel dell’usura rovina la vita di se stessi, dei suoi familiari, delle imprese”.
“Ci sono varie professionalità che si mettono a disposizione per fronteggiare il fenomeno e per fare in modo che anche chi non percepisce la gravità del reato, per esempio perché vittima di ludopatia, possa rendersene conto. Ecco perché li aiuteremo nel percorso di denuncia, ma anche sotto il punto di vista psicologico e legale e monitoreremo il fenomeno, a partire dai compro oro, dagli atteggiamenti delle banche, dalle aperture e chiusure nei negozi, dai cambi di gestione”, ha spiegato Angelo Mancini, presidente dell’Associazione legali italiani. “Le denunce saranno presentate in forma anonima – hanno sottolineato l’assessore alle Attività Produttive del Comune, Riccardo Iotti e il consigliere comunale Nazareno Sperandio – e lo sportello aiuterà le famiglie, gli imprenditori, a poter uscire dal sistema economico che li strozza”.
Lo sportello antiusura, che sarà aperto a settembre, sarà in viale San Lorenzo 24, per due giorni a settimana. Per denunciare eventuali casi di usura, invece, è possibile chiamare il numero verde di Sos impresa 800.900767.
About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.