10 dicembre 2016

Roma – Immigrazione, Perissa (FdI-Gn): “Meno stabili agli immigrati, più stabili alle giovani coppie”

E’ notizia di pochi giorni fa la decisione dell’Assessore alle Politiche sociali, Francesca Danese di destinare lo stabile delle ex case dei ferrovieri, adiacente alla Stazione Tiburtina, agli immigrati transitanti nella Capitale, creando così nell’ennesimo “centro di accoglienza”.

Niente di nuovo vista la situazione della Capitale, perfettamente compatibile con quella Nazionale: ormai la prima preoccupazione delle istituzioni è quella di agevolare gli immigrati che entrano illegalmente, piuttosto che preoccuparsi dei propri cittadini.

Sulla questione interviene Marco Perissa, Presidente di Gioventù Nazionale, movimento giovanile di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, che esprime “pieno sostegno ai ragazzi di Gioventù Nazionale Roma che stamane, con un’occupazione simbolica dello stabile di Tiburtina, hanno denunciato davanti a tutti i cittadini l’inadempienza di questa Amministrazione e di questo Governo. I giovani – continua Perissa – oggi sono più che mai scoraggiati nel crearsi una propria famiglia e quelli che trovano il coraggio di farlo, si ritrovano abbandonati, senza i mezzi per poter continuare a costruire un futuro. Chiediamo di iniziare ad investire coscientemente i fondi pubblici, adibendo questi stabili all’accoglienza di giovani coppie, o meglio di giovani famiglie. Riteniamo, infatti, che le Istituzioni debbano tutelare i propri cittadini prima di fare accoglienza.

About Samantha Lombardi 4035 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it