7 dicembre 2016

Cerveteri – Parte la XIII edizione del Festival Cinematografico CinemadaMare

Ciak! Si gira. A Cerveteri parte la XIII edizione del Festival Cinematografico CinemadaMare
Produzioni di film in tutta Italia; 150 opere in concorso; 180 filmmaker presenti provenienti da 43 Paesi diversi; 80 giorni di Festival itinerante; un viaggio di oltre 5000 chilometri su e giù per la Penisola; 10 regioni coinvolte. Sono questi, i numeri della XIII edizione del Festival cinematografico Cinema da Mare, che quest’anno inizierà il suo lungo viaggio da Cerveteri. Da domani, giovedì 25 fino a lunedì 29 giugno infatti, i migliori giovani registi proveniente da tutto il mondo trarranno ispirazione e faranno alcune riprese all’interno del territorio cerite. La manifestazione, organizzata con la collaborazione della ‘New York Film Academy’, con RAI CINEMA e con Luce Cinecittà, gode del patrocinio del Ministero degli Affari Esteri Italiano e dell’UNESCO. Il più meritevole tra i filmmaker di CinemadaMare, sarà premiato con una borsa di studio in uno dei prestigiosi corsi dell’Academy.
Siamo molto soddisfatti di poter ospitare nella nostra Città questa manifestazione – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – il nostro territorio non è di certo nuovo nel mondo del cinema e della TV. Spesso, troupe televisive e cinematografiche hanno scelto proprio la nostra Città per girare alcune scene di film o fiction di successo. Ringrazio inoltre, l’Istituto Salvo D’Acquisto che nei giorni della manifestazione, offrirà il suo supporto ai tanti giovani registi ospiti della nostra Città. Sarà una nuova, importante occasione, per far conoscere le bellezze della nostra Cerveteri in tutto il mondo”.
La Manifestazione attraverserà tutta la penisola, e chiuderà i battenti il 12 settembre 2015, a Venezia, in occasione della Mostra del Cinema, nel corso della quale svolgeranno le tipiche attività di “CinemadaMare”.

About Samantha Lombardi 4021 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it