6 dicembre 2016

Gaeta – Riqualificazione Villa delle Sirene

Amministrazione comunale al lavoro per la riqualificazione di Villa delle Sirene. Mantenendo fede all’impegno preso con i cittadini nella  delibera consiliare n. 23 del 29 aprile 2015, la Giunta Comunale  guidata dal Sindaco Cosmo Mitrano  ha dato il via all’iter burocratico amministrativo relativo alla realizzazione delle opere di manutenzione e  ristrutturazione complessiva di Villa delle Sirene.

Con determina dirigenziale n. 229 del 17 giugno 2015, è stato, infatti, affidato l’incarico professionale per la redazione della progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva  dell’intervento in questione, il cui importo è di circa 500.000 euro. L’incaricato dovrà predisporre tutta la documentazione tecnica necessaria entro 90 giorni dalla data di conferimento dell’incarico stesso.

Per il Primo CittadinoVilla delle Sirene con la sua area verde, la zona ludica, la presenza del Monumento ai Caduti, della Statua di Padre Pio, di spazi di sosta e, nelle vicinanze, anche di un ufficio postale, è oggi un  sito di particolare afflusso e di aggregazione sociale, che necessita di opere di riqualificazione, in grado non solo di migliorarne la funzionalità e fruibilità, ma sopratutto di valorizzarla nel modo più opportuno. L’intervento programmato è un’altra risposta concreta che la nostra Amministrazione dà ad un’istanza della popolazione. In questo caso un’esigenza particolarmente sentita dagli abitanti del borgo storico di Porto Salvo. La riqualificazione di Villa delle Sirene si sviluppa così in piena sintonia con il progetto, avviato dal nostro governo,  inerente la sistemazione dei centri storici di Gaeta attraverso interventi di bonifica ambientale, di arredo urbano, viabilità, pubblica illuminazione. Una programmazione di ampio respiro che  testimonia la nostra ferma volontà di ridisegnare il nuovo volto di Gaeta, dal centro alle periferie. Tutto ciò significa per la nostra Amministrazione agire e lavorare per risolvere i problemi del territorio e garantire il  miglioramento complessivo della vivibilità cittadina”.

L’area oggetto dei lavori spiega l’Assessore alle Opere Pubbliche Cristian Leccese – è la villetta comunale con la sua ampia zona verde: qui interverremo con la sistemazione totale del verde pubblico, l’ammodernamento dello spazio ludico e dell’arredo urbano. Anche l’impianto di illuminazione pubblica sarà rinnovato in termini di efficientamento energetico, attraverso l’utilizzo di tecnologia led a basso impatto ambientale e ridotto consumo energetico. Inoltre provvederemo a sistemare il Monumento ai Caduti e la Statua di Padre Pio ed i siti che li ospitano  all’interno della villetta comunale. Abbiamo, quindi, avviato la realizzazione di un’importante opera di riqualificazione destinata a migliorare e ottimizzare la fruibilità di un tradizionale luogo di vita sociale della nostra città”.

About Emanuele Bompadre 8242 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.