7 dicembre 2016

Velletri – Un cane trova una bomba a mano della 2° Guerra Mondiale

Ieri pomeriggio, in contrada Cigliolo, a Velletri, un gruppetto di bambini stava allegramente giocando nel cortile di casa quando il cagnolino, di uno dei bimbi si è allontanato verso il bosco vicino casa.

granataIl cane è tornato poco dopo con un curioso oggetto fra i denti, una bomba a mano della seconda Guerra mondiale perfettamente integra. La padrona di casa si è accorta dello strano oggetto che il cagnolino aveva lasciato davanti la porta di ingresso, vicino ai bambini, si è avvicinata per guardarlo meglio e ha così avuto la pericolosa sorpresa: il cane, scavando e cercando nel terreno aveva rinvenuto una bomba a mano del tipo granata con la spoletta ancora attaccata, un residuo bellico rimasto intatto nel tempo.

La donna ha subito chiamato la polizia Locale di Velletri che a sua volta ha avvertito gli Artificieri dell’Esercito di stanza a Roma. I militari del VI° Reggimento Genio Pionieri, giunti sul posto, hanno messo in sicurezza l’area, facendo allontanare le persone e hanno portanto via il pericoloso ordigno per farlo brillare in un luogo isolato e sicuro nei prossimi giorni.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it