5 dicembre 2016

Monte Mario – Sette rom irrompono in un casalinghi facendo razzia, rintracciati dalla polizia

Per mettere a segno il colpo hanno deciso di irrompere in massa in un negozio di casalinghi di via Trionfale, certi che la confusione generatasi all’interno dopo il loro ingresso avrebbe impedito ai dipendenti di rendersi conto di cosa stesse avvenendo.

Ed invece le mosse delle 7 persone, un uomo e sei donne, sono state seguite in diretta da un addetto alla vendita che, attraverso i monitor presenti alle casse, si è reso contro che il gruppo stava facendo razzia di articoli nel reparto profumeria stipandoli dentro un borsone, celato poi da a sua volta da uno scialle.

Il dipendente del negozio ha cercato di intervenire ma il ragazzo è immediatamente fuggito all’interno della stazione Ipogeo degli Ottavi mentre le donne, restate all’interno dell’esercizio commerciale, non erano più in possesso della refurtiva.

Al giovane non è restato altro che avvisare dell’accaduto il 113. Sul posto la Sala Operativa della Questura ha fatto convergere due pattuglie, una del Commissariato Primavalle, l’altra del Reparto Volanti, che hanno appreso le descrizioni dei malfattori ed hanno iniziato le ricerche.

Proprio all’interno della stazione gli agenti hanno rintracciato l’intero gruppo, trovato ancora in possesso della merce sottratta poco prima.

I sette sono stati quindi condotti in Commissariato. M.L., 38enne residente nel campo nomadi di via Candoni, è stata arrestata per furto aggravato mentre le altre 6 persone, dello stesso campo, tutte minorenni, sono state segnalate all’autorità giudiziaria.

Una delle donne dovrà rispondere anche di istigazione alla corruzione, avendo tentato di offrire danaro agli agenti per lasciare andare l’interno gruppo.

La merce rinvenuta è stata restituita al titolare dell’esercizio commerciale.

About Ruggero Terlizzi 2869 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it