5 dicembre 2016

Fiumicino – Notte bianca, oltre 40mila persone per un grande successo

Migliaia di persone hanno invaso, sabato per la Notte Bianca, il comune di Fiumicino. Anche quest’anno c’è stata un’altissima affluenza di visitatori in arrivo da Roma.
Oltre 40mila persone secondo le prime stime, di cui circa trentamila se non oltre, solo nel centro storico di Fiumicino dove ci si è trovati di fronte a una via Torre Clementina completamente affollata, tra bancarelle, punti musicali e animazione per grandi e piccini. Posti esauriti anche in darsena per il Festival Controversi, quest’anno dedicato a Pasolini, che ha visto sul palco tra gli altri gli attori Edoardo Siravo e Ninetto Davoli. Tantissima gente anche sui due lungomare dedicati allo sport e alle esibizioni delle varie discipline, quello di Fregene e quello, affollatissimo, di Fiumicino.

La Notte Bianca nel Comune di Fiumicino, però, inizia sin dalla mattina, con l’arrivo dei vogatori della Vogalonga che, partiti da Roma, sono poi stati accolti dal sindaco Esterino Montino presso la darsena. Da questo momento in poi si sono svolte una lunga serie di attività che hanno portato fino a sera: dalle seguitissime visite presso la Torre Primavera di Maccarese passando per le gite in battello sul Tevere a Fiumicino e l’inaugurazione del campo da bocce e del fontanile ad Aranova. E poi le attività dedicate ai bambini e l’intrattenimento a Maccarese e i punti di animazione a Fregene, quest’anno dislocati in diverse parti della località. Non solo viale Castellammare, quindi, ma anche il lungomare, la piazzetta di viale Viareggio, quella di viale Nettuno e il cantiere. Si e’ giunti così al clou della manifestazione, che ha visto un vero e proprio assalto al borgo di Fiumicino, con la massima affluenza registrata intorno alle 21 quando su via Torre Clementina si sono riversate migliaia di persone. E poi, ancora, dei bellissimi fuochi d’artificio e la festa di Muccassassina sulla spiaggia libera del lungomare della Salute. Anche a Tragliatella si è cenato in piazza e poi ballato fino a tarda notte, buona l’affluenza per la festa della Torre, a Torrimpietra, che proseguirà fino a stasera.

“Ancora una volta sono davvero soddisfatto per le attività svolte durante la Notte Bianca -ha detto il sindaco Esterino MontinoBasti vedere l’affluenza di ieri sera e capiamo che è andata ancora meglio degli altri anni. E’ tutto pieno. Anche l’iniziativa di Pasolini e’ stata partecipata e ascoltata. La Notte Bianca e’ diventata una manifestazione importantissima per il nostro territorio, per la promozione della sua economia e dei luoghi più belli. Ringrazio i volontari, le forze ordine, la protezione civile, le Pro Loco e tutte le associazioni e le società sportive che si sono impegnate per realizzare l’evento”.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.