9 dicembre 2016

Cisterna di Latina – “Estate in città” con la Ludoteca Giocamondo

Con l’arrivo dell’estate e la chiusura delle scuole, la Ludoteca Giocamondo non va in vacanza e organizza come ogni anno “Estate in città”, una serie di attività ludico-ricreative per tutti i bambini che, dopo aver concluso le attività scolastiche, hanno a disposizione più tempo libero e quindi hanno voglia di giocare e divertirsi con vecchi e nuovi amici.
La ludoteca “Giocamondo”, servizio dell’assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Cisterna di Latina, gestito dalle cooperative Altri Colori e Astrolabio per conto del Consorzio Parsifal, ha dunque ampliato la sua offerta in occasione delle vacanze scolastiche trasferendosi da alcuni anni nella Scuola dell’Infanzia di via Oberdan.
“La struttura – spiega l’Assessore ai Servizi Sociali Viviana Agnani – dispone di ampi spazi e un’area verde dove svolgere giochi all’aperto, inoltre la sua posizione favorisce la partecipazione di tutti i bambini residenti al centro e alla periferia di Cisterna di Latina. Le attività che si svolgeranno saranno principalmente di tipo ludico e sportivo all’aperto, giochi liberi e organizzati, giochi di società e laboratori creativi”.
Le attività avranno inizio lunedì 6 luglio e proseguiranno, sabato e domenica esclusi, fino a venerdì 31 luglio dalle ore 8:30 alle 12:30.
Possono iscriversi bambini di età compresa dai 3 ai 12 anni residenti nel Comune di Cisterna al costo di 5 euro per l’iscrizione per una partecipazione minima di una settimana e massima di due settimane.
Le iscrizioni si prenderanno nelle giornate di mercoledì 1° Luglio (dalle ore 9 alle 12) e giovedì 2 Luglio (dalle ore 15 alle 18) presso la sede della ludoteca, in via Vittime del Terrorismo, Quartiere San Valentino.
Sono richiesti il certificato medico del bambino/a e la copia dei documenti di riconoscimento dei genitori e delle persone da delegare. I bambini di 3 anni devono necessariamente essere autonomi e scolarizzati.

About Ruggero Terlizzi 2880 Articoli
Ruggero Terlizzi è il classico nerd, tecnologia, fumetti, videogames, serie tv e tutto quello che è classificabile nella categoria. È un ottimo disegnatore e ha sempre a portata di mano un taccuino dove fare qualche schizzo. Appassionato anche di auto ha tenuto la rubrica motori su Il Tabloid Motori e da settembre gestisce la rubrica Tech su Il Tabloid.it