22 gennaio 2017

V Municipio – Nuovo supermercato in Via dell’Acqua Bullicante, sospeso il permesso a costruire

Il Municipio Roma V facendosi interprete delle proteste dei cittadini in merito alla costruzione di un supermercato nella parte finale del Comprensorio Casilino, ha sollevato dei dubbi legati alla difformità tra l’area posta sotto il Vincolo Ad Duas Lauros e il PTPR nel quale viene riportata l’area oggetto di Vincolo in maniera difforme rispetto a quella tracciata nel D.M. del 1995.

Ritenendo, pertanto, che il Vincolo abbia preminenza rispetto al PTPR, il Municipio ha convocato una riunione, che si è tenuta oggi pomeriggio negli uffici dell’Assessorato capitolino alle Politiche del Commercio, alla presenza dell’Assessorato capitolino alla Rigenerazione Urbana, dell’Assessorato alle Politiche del Territorio della Regione Lazio, dell’Assessorato capitolino all’Ambiente e dei Comitati cittadini.

Tutte le parti hanno concordato di sospendere immediatamente il permesso a costruire e di avviare tutti gli atti necessari affinché si giunga in tempi brevi a concludere la procedura.

“Siamo soddisfatti del risultato raggiunto – dichiara il presidente del Municipio Roma V, Giammarco Palmieri ma resta la necessità di riavviare, e concludere, l’iter di formazione e approvazione del Piano Particolareggiato che riguarda il Comprensorio Casilino. Il Municipio ha più volte sottolineato che in quell’area non vengano previste nuove edificazioni in vista dell’istituzione dell’ecomuseo, e oggi più che mai, alla luce di questa vicenda, intendiamo trasformarlo in un atto definitivo di pianificazione urbanistica”.

About Emanuele Bompadre 8698 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.