3 dicembre 2016

Nepi – Posta un selfie con alcune piante di marijuana, arrestato un nigeriano

Ieri mattina i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civita Castellana hanno arrestato un nigeriano di 27 anni, con precedenti di polizia e da tempo residente nel nepesino, per aver intrapreso nella propria abitazione la coltivazione di piante di cannabis. A tradire il giovane alcuni scatti pubblicati su un noto social network che lo ritraggono compiaciuto accanto alle piantine in crescita.

Le foto, però, sono finite sotto gli occhi dei carabinieri che, individuato il soggetto, ne hanno perquisito l’abitazione e sequestrato nel giardino 17 piante di marijuana di altezza compresa tra i 60 ed i 120 cm, nonché sementi, concimi e materiale vario utilizzato per la coltivazione.

Subito dopo l’arresto, il giovane è stato rimesso in libertà per l’assenza di esigenze cautelari.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.