8 dicembre 2016

Lariano – In manette un 27enne marocchino, trasportava 1 kg di cocaina

Oltre 1 kg di cocaina nascosto all’interno del passaruota.   E’ il ritrovamento effettuato ieri dagli agenti della Polizia di Stato su un autovettura nei pressi di Lariano; a finire in manette un 27enne cittadino marocchino.

E’ stata un’indagine contro lo spaccio di sostanze stupefacenti condotta dagli agenti del Commissariato Esquilino a portare all’individuazione dell’uomo.

I poliziotti, a seguito di risultanze investigative, hanno posto la loro attenzione su alcuni stranieri residenti a Lariano.

Negli ultimi giorni hanno così approntato alcuni servizi di appostamento e pedinamento nella zona, dai quali sono emersi movimenti sospetti, in particolare di un ragazzo; il giovane a bordo di un’autovettura si era allontanato dalla sua residenza per poi farvi ritorno dopo un paio di giorni.

Dagli accertamenti presso la banca dati delle Forze di Polizia è stato verificato che proprio lui a bordo della sua auto era stato fermato una volta nella provincia di Arezzo e una volta in quella di Bergamo da due pattuglie delle Forze dell’Ordine per un normale controllo documentale.

Proprio questo suo tragitto ha insospettito gli investigatori, i quali al suo rientro lo hanno fermato; apparso subito nervoso e insofferente al controllo E.H.J. – queste le sue iniziali – non è stato trovato in possesso di droga.

Ma dal successivo e accurato controllo della sua autovettura la sorpresa: all’interno del passaruota posteriore sinistro era nascosto un contenitore in cellophane al cui interno dei “sassi” di cocaina dal peso complessivo di 1,1 Kg.

Accompagnato negli uffici di Polizia, l’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; sequestrata inoltre l’autovettura in quanto mezzo utilizzato per compiere il reato.

About Samantha Lombardi 4027 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it