7 dicembre 2016

Viterbo – Controlli nel fine settimana dei carabinieri, 15 denunciati

Quindici persone denunciate nel corso dei servizi di prevenzione generale, intensificati in tutta la provincia nell’appena trascorso fine settimana con lo scopo di contrastare i fenomeni delinquenziali più ricorrenti e che ingenerano maggiore insicurezza tra i cittadini, anche attraverso il controllo delle principali arterie viarie e dei luoghi maggiormente frequentati.

A Vetralla i carabinieri della Stazione locale hanno denunciato un giovane operaio di 21 anni di origini palermitane e residente nel bergamasco perché trovato alla guida della sua autovettura in stato di ebbrezza alcolica; un uomo ed una donna di 50 e 47 anni, entrambi residenti a Lubriano e già noti alle forze dell’ordine per aver acquistato da un commerciante circa 700 euro di pellet, pensando, però, di pagarlo con con banconote false; due studenti del posto, di 16 e 17 anni, sono stati, invece, denunciati per furto perché sopresi dai militari mentre cercavano di rubare un furgone.

I carabinieri di Graffignano hanno denunciato un pregiudicato romeno di 32 anni, domiciliato presso un campo rom della Capitale per aver rubato da una cava locale materiale ferroso per un valore di circa 400 euro rinvenuto dai militari all’interno del suo furgone durante un controllo su strada; un 37enne di origini siciliane e domiciliato a Graffignano è stato invece denunciato per ingiuria e minaccia per aver aggredito verbalmente all’interno di un circolo privato del luogo una ragazzo e una ragazza per rancori sentimentali di vecchia data.

Un congolese di 38 anni, senza fissa dimora e già colpito da provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, è stato denunciato dai carabinieri di Montalto di Castro per aver fornito false generalità ed essersi rivolto nei loro confronti con frasi offensive e minacciose; gli stessi militari hanno denunciato un 46enne di origini siciliane e residente a Terni bloccato poco dopo un litigio con un venditore ambulante che l’accusava di aver tentato di rubare alcuni oggetti dalla sua bancarella; nel corso del controllo l’uomo ha opposto resistenza provocando ad uno dei militari lievi abrasioni e contusioni e pertanto è stato denunciato oltre che per il danneggiamento della bancarella del venditore ambulante anche per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. A Canino, un giovane di 34 anni di Valentano è stato segnalato all’autorità amministrativa quale assuntore di stupefacenti perché i militari lo hanno trovato in possesso di una modica quantità di marijuana.

Un egiziano di 46 anni agli arresti domiciliari a Capodimonte per il reato di maltrattamenti in famiglia è stato denunciato dai carabinieri perché nel corso di un controllo è stato trovato senza un giustificato motivo nell’abitazione del vicino di casa.

I carabinieri di Orte hanno, invece, denunciato un giovane di 29 anni originario del Togo perché durante un controllo su strada è stato sorpreso alla guida propria autovettura con un tasso alcolemico superiore ai valori consentiti; un 25enne di Soriano nel Cimino è stato denunciato per aver ceduto uno spinello confezionato ad un coetaneo già segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti. Oltre allo spinello i militari hanno sequestrato circa un grammo di hashish. Un operaio moldavo di 42 anni residente nel frusinate è stato denunciato perché sorpreso alla guida della propria autovettura priva di copertura assicurativa e con relativa polizza e contrassegno falsificati.

I carabinieri della Stazione di Faleria hanno denunciato un romano di 47 anni domiciliato a Civita Castellana, pluripregiudicato, sorpreso alla guida della propria autovettura senza patente di guida perché revocata; gli stessi militari hanno denunciato una donna di 40 anni del posto che, alla guida della propria autovettura, ha esibito durante il controllo un contrassegno assicurativo contraffatto.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.