7 dicembre 2016

Concluse le Olimpiadi scolastiche di Grottaferrata

L’Istituto Comprensivo S. Nilo vince la coppa del 1^ posto fra le Scuole, premiati i primi due classificati di ogni disciplina, maschile e femminile, individuale e collettiva, alla presenza delle Autorità comunali e regionali, dell’A.S.C. e di Valerio Aspromonte, supervisore organizzativo della manifestazione. “Un successo oltre ogni aspettativa”: La soddisfazione del presidente della Vivace Giampaolo PETROSINO.

Nella giornata di Sabato 6 giugno u.s., presso il Campo Comunale di via degli Ulivi a Grottaferrata, si è svolta la cerimonia di chiusura della 1^ Edizione delle “Olimpiadi Scolastiche Città di Grottaferrata”, ideata ed organizzata dalla ASD VIvace Grottaferrata, con il Patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio, del Comune di Grottaferrata e dell’A.S.C. – Attività Sportive Confederate (Ente di promozione Sportiva riconosciuto dal CONI) ed in collaborazione con gli Istituti Comprensivi “San Nilo” e “Giovanni Falcone” di Grottaferrata, e con l’ Istituto “Virgo Fidelis” di Grottaferrata.

L’iniziativa, nata nello scorso autunno, ha visto in questi mesi lo svolgimento negli Istituti Scolastici delle varie discipline prescelte, quali corsa veloce, corsa campestre, staffetta, lancio del vortex, calcio a 5 e salto in lungo, quindi mini basket, mini volley e palla rilanciata (le fasi finali di questi ultimi sport sono state effettuate venerdì 5 giugno al Palazzetto dello Sport di via Quattrucci.

Alla prima fase delle qualificazioni, monitorate dai tecnici della Vivace Grottaferrata, è seguita quindi la cerimonia del 6 giugno presso il campo di calcio Comunale degli Ulivi, dove si sono sfidati nelle varie discipline individuali e collettive i finalisti delle Scuola Primaria e Secondaria degli Istituti “Falcone” e “San Nilo”. Oltre settecento gli Alunni partecipanti sul terreno di gioco i quali, accompagnati dai loro Docenti e dalle famiglie, hanno sfilato da Piazzale S. Nilo all’impianto di gioco formando un lungo e interminabile corteo. Il bellissimo e colorato saggio di ginnastica e di danza a cura dei bambini dell’Istituto “Virgo Fidelis”, guidati dalla prof.ssa Maria Letizia Corradi, ha inaugurato la calda e soleggiata mattinata. Dopo la foto di gruppo, il saluto del Direttore Andrea Mecozzi e delle Consorelle della Virgo Fidelis, e la consegna delle medaglie ai bambini, si è aperta ufficialmente la cerimonia conclusiva con l’accensione della fiaccola olimpica con Valerio Aspromonte, campione olimpico di fioretto e concittadino grottaferratese, accompagnato da tre coppie di bambini in staffetta.

premiazioni_presPetrosinoDopo circa tre ore di competizioni finali al ritmo di musica, si è svolta quindi la cerimonia di premiazione, che ha coinvolto i primi e i secondi classificati di ogni disciplina, individuale e collettiva, divisi per genere. Oltre alla dirigenza ed allo staff tecnico della Vivace Grottaferrata al completo, hanno presenziato e partecipato alle premiazioni le Autorità Comunali di Grottaferrata, il Sindaco Giampiero Fontana, l’Assessore allo Sport Daniela Angheben, l’Assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Maria Passini, i Consiglieri comunali Riccardo Tocci, Moira Masi, Michela Palozzi, Antonella Rotondi e Roberto Maoli, il Vice presidente della Commissione bilancio della Regione Lazio Simone Lupi, il responsabile del settore fitness dell’A.S.C. Giulio Pacetti, quindi i Dirigenti e i Docenti Scolastici, fra cui per la “S. Nilo” la Preside Antonella Arnaboldi, le Docenti Francesca Pizzo, Carolina Di Maio, Stefania Roncaccia, Maria Luisa Bianchi e Fabio Marino per la “Falcone” il Docente Biagio Bortune, i già citati Dirigenti e Docenti della Virgo Fidelis, vincitrice di un premio a parte.

Ha presenziato anche il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Grottaferrata Nicola Ferrante. Oltre all’infinita mole di medaglie e coppe consegnate ai vincitori ed ai secondi classificati, i quali hanno anche ottenuto dei buoni sconto e delle promozioni presso le attività sportive e ricreative della società Vivace e presso alcune attività commerciali, sono state conferite alcune targhe celebrative alle Autorità presenti: l’on. Simone Lupi ha premiato la Vivace nella persona di Francesca Bianchi, Responsabile Eventi della Società, il presidente della Vivace Petrosino ha premiato l’Amministrazione comunale consegnando il presente all’Assessore Angheben, quindi il Direttore Tecnico Andrea Borsa ha premiato Biagio Bortune per la Scuola “Falcone”, il Coordinatore della Scuola calcio Mario Petrosino ha premiato Antonella Arnaboldi per la “San Nilo”, infine Sara Petrosino, segretaria della Società, ha consegnato il premio a Valerio Aspromonte. Al termine, sulle note della famosissima “We are the champions” dei Queen e sotto una pioggia di coriandoli, sono stati consegnati le due Coppe finali, assegnate in base alla somma delle classifiche degli sport individuali e collettivi: secondo posto alla scuola “Falcone”, primo posto alla “S. Nilo”.

“Un successo oltre ogni aspettativa”, il commento soddisfatto e compiaciuto del presidente della Vivace Grottaferrata Giampaolo Petrosino, il quale ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno permesso lo svolgimento della prima e fortunata edizione delle Olimpiadi Scolastiche, a partire dallo staff dirigenziale e dallo staff tecnico (coordinato da Andrea Borsa e Mario Petrosino) della sua Società, quindi gli Enti patrocinanti per il loro contributo concreto, i Dirigenti e i Docenti delle Scuole di Grottaferrata, i bambini e le loro famiglie per la partecipazione, quindi il Comando dei Carabinieri e della Polizia Locale di Grottaferrata per il presidio di ordine e di sicurezza ed il Comitato Locale Tusculum della Croce Rossa Italiana per l’assistenza sanitaria apportata sul campo di gioco. Sentiti ringraziamenti, infine, ai rinomati sponsor che hanno contribuito alla manifestazione: la Kinder + Sport per aver offerto merendine e bevande a tutti i bambini, Decathlon Tor Vergata per la fornitura del materiale tecnico, le attività commerciali che hanno offerto dei buoni promozionali (Ristorante “A Casa Mia” di Marino ed il negozio “Bimbomania” di Grottaferrata) e la Ditta “Acquaviva”, distributrice di impianti di depurazione d’acqua.

Vissuta con soddisfazione questa prima edizione, in casa Vivace sono già partiti i lavori per la seconda edizione, con l’obiettivo di migliorare ancora di più ciò che è stato già mirabile.