11 dicembre 2016

Cassino – Brucellosi tra il bestiame, sequestro di 513 animali che saranno abbattuti

Nell’ambito di servizi tesi a prevenire reati in genere e controlli per la salute pubblica, ieri mattina, il personale del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dei Carabinieri di Latina coadiuvato dai Carabinieri della Compagnia di Cassino ed il servizio veterinario dell’ASL di Frosinone, hanno controllato una azienda agricola con allevamento di ovini e caprini, sita nel cassinate, rilevando la presenza della “Brucellosi” tra il bestiame.

I carabinieri, pertanto, hanno sottoposto a  sequestro cautelativo sanitario  513 capi di ovini risultati infetti come appurato dalle analisi di laboratorio. Il valore degli animali sottoposto a sequestro è di circa 80.000,00 euro. Gli stessi sono destinati ad essere abbattuti non appena l’Autorità Sanitaria Locale emetterà il dovuto provvedimento.

About Giovanni Soldato 2969 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.