5 dicembre 2016

TCR Series – Lorenza Veglia soddisfatto a metà a Salisburgo

31.05.2015 - Race 2, Lorenzo Veglia (ITA) SEAT León, Liqui Moly Team Engstler

 

E’ un risultato che appaga parzialmente le aspettative, quello conseguito da Lorenzo Veglia sull’asfalto del tracciato del “Salzburgring”, teatro austriaco del TCR International Series.

Il diciottenne pilota di Leini, al volante della Seat Leon Racer del team Liqui Moly-Engstler, ha archiviato le prove di qualificazione di Salisburgo in undicesima posizione, centrato la settima piazza in Gara 1 e “mancata” la top ten di Gara 2 a causa di una penalizzazione costata quella quinta posizione che – al momento – stava confermando un trend di gara decisamente positivo.

Una posizione, quella fatta registrare durante le fasi di qualificazione, che ha reso difficoltosa la scalata del giovane torinese a posizione di rilievo. Una partenza dalla griglia legata ad una problematica di alimentazione accusata proprio durante le fasi ufficiali ma che, nella prima gara in programma, è stata ovviata consentendo a Lorenzo Veglia di cogliere la settima piazza.

Molto positiva anche la condotta di Gara 2, con Lorenzo Veglia protagonista di una vera e propria rimonta (dalla undicesima alla quinta piazza) vanificata da un contatto avvenuto con un altro concorrente. Un errore di valutazione da parte del driver leinicese costato il “drive through” e la conclusione in undicesima posizione, fuori dalla quota “punteggio”.

Un fine settimana tra luci ed ombre che, tuttavia, ha permesso a Lorenzo Veglia di mantenere la nona posizione nella classifica assoluta di TCR International Series.

About Emanuele Bompadre 8223 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.