6 dicembre 2016

Stephan Winkelmann annuncia il nuovo SUV ai 1200 dipendenti di Lamborghini

Dopo l’annuncio a Palazzo Chigi del nuovo SUV Lamborghini, Stephan Winkelmann, Presidente e AD della Casa, ha voluto incontrare i 1200 dipendenti dell’Azienda per renderli testimoni e partecipi del cambiamento epocale a cui Lamborghini andrà incontro nei prossimi anni.

“Oggi è una giornata storica per Lamborghini. Due sono le vittorie: avere un terzo modello e produrlo a Sant’Agata. Grazie anche a voi tutti, siete stati fantastici, questo grande risultato è anche merito vostro” ha dichiarato Winkelmann. “Ci siamo fortemente battuti per avere la produzione qui a Sant’Agata non solo per motivi legati al  Made in Italy, al territorio, alla passione, all’eccellenza della nostra artigianalità, ma soprattutto perché abbiamo l’opportunità di raggiungere una stabilità, che va al di là delle supersportive che sono nel nostro cuore e hanno fatto grande questa Azienda. Nei prossimi anni per il terzo modello assumeremo 500 persone, andremo quasi a raddoppiare il nostro sito e investiremo centinaia di milioni di euro per il ciclo vita del prodotto. Vi auguro e ci auguro in bocca al lupo, che il nuovo Suv possa essere la macchina più bella al mondo e che la Lamborghini possa brillare come stella più delle altre”. 

Un lungo applauso ha chiuso infine il discorso del Presidente e AD Stephan Winkelmann, che è poi sceso dal palco per partecipare alla grande gioia collettiva dei dipendenti.

About Giovanni Soldato 2960 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.