6 dicembre 2016

Presentazione della VIII edizione di “A Corto di Donne

Si terrà venerdì 12 giugno, alle ore 17.30, presso il Polo Culturale Palazzo Toledo, in via Ragnisco, 29 a Pozzuoli, la presentazione della VIII edizione di “A Corto di Donne”, rassegna di cortometraggi al femminile.

Interverranno: Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli, Franco Fumo, assessore alla cultura, Bruno Buonaiuto, direttore Azienda Autonoma di Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli, Adele Pandolfi e Giuseppe Borrone, direttori artistici, Rossana Maccario e Aldo Mobilio, direttori organizzativi.

Sono 39 i lavori selezionati, tra gli oltre 300 film iscritti da 40 paesi di tutto il mondo, che saranno presentati nel corso del festival, in programma a Pozzuoli, dal 18 al 21 giugno, presso il Complesso Agave Hotel e al Polo Culturale Palazzo Toledo. L’elenco completo dei cortometraggi finalisti e il programma della manifestazione è disponibile sul sito www.acortodidonne.it.

Le giurie tecniche, formate da esponenti del mondo del cinema e della cultura, e le giurie Giovani, composte da studenti degli istituti superiori flegrei, assegneranno il premio al miglior cortometraggio per ciascuna delle quattro categorie in cui è articolato il festival: animazione; documentari; fiction; sperimentale. Sarà inoltre attribuito un premio speciale al miglior cortometraggio italiano, individuato tra tutti i lavori selezionati per la rassegna.

Organizzata dal Comune di Pozzuoli e dalle associazioni culturali “A Corto di Donne”, “Quicampiflegrei” e “Diálogos”, la rassegna è patrocinata da: Regione Campania; Azienda Autonoma Cura Soggiorno e Turismo di Pozzuoli; Consigliera di Parità della Provincia di Napoli; Instituto Cervantes Napoli; Goethe Institut; Institut Français Napoli; Università degli Studi di Napoli Federico II; Università degli Studi di Napoli L’Orientale; Università degli Studi Suor Orsola Benincasa; Accademia di Belle Arti di Napoli; Coordinamento Festival Cinematografici Campania; Pari e Dispari – Sportello Pari Opportunità del Comune di Napoli presso l’Università Suor Orsola Benincasa; Laboratorio interdisciplinare Donne Genere e Formazione “DGF” presso il Dipartimento di Studi Umanistici Università degli Studi di Napoli Federico II; Dottorato di Ricerca in Studi di Genere – Università degli Studi di Napoli Federico II.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5959 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.