5 dicembre 2016

Ducati Superbike Team in prima posizione dopo le prove di oggi a Portimao

L’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team, in pista questo weekend all’Autodromo Internacional do Algarve in Portogallo, per disputare il settimo round del campionato mondiale Superbike, si gode un primo giorno molto positivo, nel quale chiude le prime prove cronometrate al primo (Davide Giugliano) ed al quarto posto (Chaz Davies).

Nelle prime prove cronometrate della mattina, svoltesi in condizione calde e con un cielo soleggiato (temperatura dell’aria 28°C, asfalto 45°C), Giugliano, non ancora al 100% fisicamente e soffrendo anche a causa dell’influenza, ha spinto forte fin dall’inizio, per posizionarsi subito al primo posto. Migliorando sempre di più il suo tempo sul giro, Davide ha finito la sessione secondo, grazie ad un miglior crono di 1’44.218. Davies ha lavorato bene con i propri tecnici, apportando delle modifiche che hanno portato la sua Panigale R nella giusta direzione, permettendo al pilota gallese di concludere con il quarto tempo assoluto (1’44.412).
Su un asfalto ancora più caldo (54°C), i piloti Ducati hanno consolidato i buoni risultati della mattina anche nella seconda sessione cronometrata. Per questo evento Ducati ha messo a disposizione dei piloti alcuni aggiornamenti tecnici, tra i quali un nuovo sistema di scarico sviluppato e realizzato recentemente da Akrapovic. I primi riscontri sono stati incoraggianti, Giugliano è riuscito ad abbassare il suo tempo di quasi un secondo (1’43.323), per chiudere in prima posizione finale, mentre Davies ha girato sette decimi più veloce rispetto alla prima sessione, ottenendo il quarto posto (1’43.766).
Dichiarazioni dopo le sessioni di oggi:
Davide Giugliano – (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team #34) –  1° (1’43.323)
“Stiamo lavorando molto bene. Abbiamo fatto delle modifiche che ci hanno portato ad essere più veloci, non solo sul giro secco ma anche per quanto riguarda la distanza in gara. Ho provato il nuovo scarico, e posso dire che è un aiuto molto importante soprattutto per quanto riguarda l’arco di utilizzo della potenza del nostro motore, che adesso è più progressivo. Ma abbiamo anche fatto delle modifiche per farmi stare più a mio agio sulla moto. Oggi questo circuito ha iniziato a piacermi. Nonostante l’influenza e la febbre alta, mi sto comunque divertendo e questo mi aiuta ad andare più forte.”
Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team #7) – 4° (1’43.776)
“Non sono ancora soddisfatto di come si comporta l’anteriore della mia moto e dovremo lavorare per fare dei progressi nella giornata di domani, provando forse una gomma diversa. Sembra che io debba spingere troppo per fare girare la moto e questo in alcuni punti compromette anche l’uscita delle curve. Non ho ancora provato lo scarico ma ho testato altri componenti che mi hanno dato qualche vantaggio. Comunque domani il nostro lavoro si focalizzerà sull’anteriore, dove spero di riuscire a fare dei miglioramenti…”
Programma del weekend (CET -1): 
Sabato
09.45 – 10.30 – SBK Prove Cronometrate 3
12.30 – 13.00 – SBK Prove Libere
15.00 – 15.15 – Superpole 1
15.25 – 15.40 – Superpole 2
Domenica
8.40 – 8.55 – SBK Warm-up
10.30 – SBK Gara 1
13.10 – SBK Gara 2
Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5944 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.