4 dicembre 2016

Futsal – Isola, Trentin: “Sarà una Futsal Isola simile a quella dell’anno scorso.”

 

Una Futsal Isola al 90 per cento simile a quella della stagione appena terminata. Presentato lo staff ci si è gettati a capofitto sulla squadra. Non ci saranno Patrizi e Ghiotti, due pezzi da novanta. “Sono due grandissimi giocatori, non li scopro di certo io. Il curriculum parla per loro. Dispiace tanto. Per il resto dovremmo rimanere quelli dello scorso anno. Forse faremo qualche innesto, ma esclusivamente giovani. Ci stiamo guardando intorno” le prime parole del nuovo direttore sportivo Andrea Trentin. “La Futsal Isola? Dopo un anno di inattività volevo rimettermi in gioco. Appena si è presentata la possibilità di lavorare nuovamente con Angelini, Distante, Scaringella e mettermi a disposizione di una società molto ambiziosa ho accettato immediatamente. Stiamo gettando le basi per fare qualcosa di importante negli anni a venire. Non vogliamo fare passi più lunghi della gamba. Un passo alla volta, senza quella fretta che spesso ti fa commettere tanti errori. Obiettivi? Lavorare tanto sui giovani e costruire una ‘cantera’ arancioverde. Nei prossimi giorni faremo degli stage per potenziare l’under 21 e la juniores. La società ci ha chiesto di costruire le fondamenta e le fondamenta sono i giovani. La preparazione? Il campionato prenderà il via il 3 ottobre, noi ci riuniremo il 24 agosto. Dove possiamo arrivare? Parlerà il campo. Da parte di tutti c’è voglia di costruire qualcosa di importante, duraturo negli anni. Per farlo ci vuole tempo e intelligenza”.
Il nuovo diesse: “Ghiotti non rinnoverà, per noi grande perdita. Punteremo tanto sui giovani”