7 dicembre 2016

Roma – Fermati i due presunti killer dell’incidente di Via Mattia Battistini

Sono stati rintracciati alle prime ore di questa mattina in un terreno agricolo in zona Massimina, alla periferia di Roma. Un minorenne, nato a Roma il 30.05.1998, e il fratello S.H., anch’egli nato a Roma il 30.1.1996, sono stati sottoposti al Fermo di Indiziato di delitto.

E’ l’esito delle attività investigative svolte dalla Polizia di Stato a seguito dell’uccisione della cittadina filippina Corazon Perez ABORDO e del ferimento di altre otto persone. Questa mattina gli agenti della Squadra Mobile li hanno rintracciati, in esecuzione delle disposizioni – impartite in coordinamento tra loro – dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario e da quella presso il Tribunale per i minorenni.

Le indagini, condotte senza soluzione di continuità dal momento del fatto, sono state sviluppate attraverso acquisizioni testimoniali, riscontri incrociati, verifiche sui luoghi, perquisizioni e controlli in varie zone della città. Allo localizzazione dei fermati ha contribuito la madre dei ragazzi la quale, contrariamente all’atteggiamento non collaborativo di parte della famiglia, ha indicato il terreno in cui i due potevano trovarsi.

A seguito dell’ennesimo controllo effettuato alle prime ore della mattina, E.H. e S.H. sono stati individuati e, senza opporre resistenza, sono stati fermati e condotti in Questura. Davanti ai Pubblici Ministeri procedenti, i fermati si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.