5 dicembre 2016

Grecia – Ferrero: “Primo risultato, la Grecia ottiene di ridurre seccamente l’austerità”

Press conference of Alexis TSIPRAS, leader of SYRIZA

I primi risultati della trattativa messa in campo dal governo greco cominciano ad arrivare. Il governo greco ottiene di ridurre drasticamente le misure di austerità, passando dal 3% all’1% di avanzo primario per quest’anno e dal 4,5% al 2% per l’anno prossimo. E’ un risultato positivo che apre spazi di manovra per il governo greco e per una modifica delle politiche economiche europee: il governo Renzi sta praticando una austerità molto più spinta con un avanzo primario doppio di quanto concordato dalla Grecia e che va avanti dal 1992: da 22 anni l’Italia ha avanzi primari folli che ingrassano gli speculatori e deprimono l’economia. L’Italia ha praticato e continua a praticare una politica di austerità che ha prodotto un disastro, proprio quello che il governo di Syriza ha rifiutato. Come sempre accade, i servi come Renzi prendono ceffoni e chi tiene la schiena dritta come Tsipras ottiene risultati. Anche con l’Unione Europea.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5944 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.