6 dicembre 2016

Aperte le iscrizioni al 7° Rally Città di Cellole

Con l’apertura delle iscrizioni avvenuta il 22 maggio, continua il percorso organizzativo del 7° Rally Città di Cellole – Sessa Aurunca – Roccamonfina, la gara in provincia di Caserta che sette anni fa ha riportato i rally in Terra di Lavoro e che quest’anno ritrova la validità per il Trofeo Rally Nazionale 5a zona. Come tradizione ormai consolidata, gli organizzatori anche quest’anno offrono delle interessanti agevolazioni agli equipaggi iscritti.

AGEVOLAZIONI AI CONCORRENTI.
Tutti gli equipaggi potranno contare sul pernottamento gratis di pilota e navigatore durante la gara e di condizioni economiche assolutamente incredibili per i team di assistenza che seguono le vetture partecipanti al rally. Grazie all’accordo chiuso con l’Italy Vllage di Baia Domizia, infatti, i meccanici e team manager dei primi 25 equipaggi che regolarizzeranno la propria iscrizione, godranno di condizioni economiche vantaggiosissime ed in grado di ridurre i costi della partecipazione alla manifestazione in modo consistente.

PERCORSO E ORARI PRATICAMENTE INVARIATI
Sempre nell’ottica della riduzione dei costi a carico dei partecipanti, quest’anno il 7° Rally di Cellole vede praticamente invariato il proprio percorso: le tre Prove Speciali sono esattamente le stesse del 2014, così da rendere superflue le insistite e costose ricognizioni del tracciato.
Quindi, come sempre, il Rally di Cellole sarà articolato su due giorni di gara, in due tappe vere e proprie.
Il via sarà sabato 20 giugno alle ore 17.30 in Piazza Mercato a Sessa Aurunca, come già avvenuto lo scorso anno, con la probabile novità dello spettacolare contorno del castello di Sessa Aurunca a fare da sfondo con la sua imponenza alle fasi di avvio. Da lì i concorrenti si porteranno a Roccamonfina, dove disputeranno due volte di seguito la prima P.S. di 7,450 km. Completato il primo giro si andrà alla tradizionale Prova Spettacolo, che come nel 2014 si disputerà all’Arena dei Pini di Baia Domizia, di fianco al Parco Assistenza. Disputata quest’ultima, che chiuderà la prima giornata di gara, le vetture andranno in Parco Chiuso in Piazza Nassyria a Cellole, da dove ripartiranno alle 10.00 del mattino dopo per affrontare i secondo giro di Prove Speciali.
La giornata di domenica vedrà i concorrenti impegnati nelle restanti due P.S., quella di Cellole (5,900 km) e  di Sessa Aurunca (9,100 km), che ripeteranno tre volte ciascuna, per concludere poi le loro fatiche con l’arrivo alle ore 19.00 in Piazza Raffaello a Cellole come tradizionalmente sempre accaduto nelle precedenti edizioni.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5958 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.