Tor Bella Monaca – Entrano in supermercato con una pistola nascosta in borsa

 

A seguito di un’ attività investigativa finalizzata alla prevenzione e repressione di rapine ad esercizi commerciali, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Frascati hanno arrestato un 28enne ed una 26enne, entrambi cittadini romeni e già noti alle forze dell’ordine per porto abusivo di arma comune da sparo e munizionamento.

I militari hanno effettuato un mirato servizio di osservazione e pedinamento, travestendosi con abiti sportivi e fingendosi comuni cittadini intenti a fare attività fisica.

L’attività ha permesso di notare i due giovani mentre si aggiravano con fare sospetto in prossimità di alcuni esercizi pubblici e che nascondeva una pistola all’interno della borsa della donna.

Non appena la coppia è entrata in un supermaket della zona i Carabinieri li hanno fermati per un controllo.

A seguito della perquisizione personale i militari hanno rinvenuto all’interno della borsa una pistola semiautomatica Walther P99, calibro 9 mm, completa di caricatore e munizioni. I successivi accertamenti sulla pistola hanno permesso di stabilire che la stessa è stata denunciata rubata lo scorso Marzo in provincia di Perugia. L’arma verrà inviata al laboratorio di balistica del R.I.S. di Roma, dove sarà analizzata per verificare eventuali collegamenti con episodi delittuosi avvenuti nella Capitale negli ultimi tempi.

L’uomo e la donna sono stati arrestati dai Carabinieri e accompagnati in caserma, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

loading...