5 dicembre 2016

Roma – Termini-Rainbow Magicland, la stazione avamposto del divertimento

A maggio e giugno la stazione metro di Termini vestirà i colori del Rainbow Magicland, il parco di divertimenti di Roma Valmontone. L’accordo tra Atac e Magicland prevede la brandizzazione degli ambienti interni del nodo di scambio più grande di Roma (aree di ingresso, corridoi e banchine), con le immagini delle principali attrazioni del parco di divertimenti: Huntik 5D, Mystica, Shock, Yucatan e Gattobaleno, la mascotte del parco giochi.

Biglietto di ingresso al parco a 26 euro anziché 35 per chi acquista in metro. L’accordo prevede inoltre la brandizzazione del welcome desk di Termini, dal quale sarà possibile acquistare il biglietto intero “open” per Rainbow Magicland a 26 euro anziché 35.

Domination delle stazioni metro: promozione culturale e marketing territoriale. È la seconda volta, dopo la stazione Flaminio, che Atac e Rainbow Magicland collaborano per brandizzare una stazione. Una scelta che conferma e rilancia la politica della domination delle stazioni, brandizzazione a tema degli ambienti del trasporto romano, che consente all’azienda di trasporto di restituire decoro agli ambienti metropolitani e recuperare risorse da investire sulla mobilità cittadina. In passato, sempre a Termini, si ricorda la brandizzazione con Vodafone, primo esperimento di domination a giugno 2013, e poi con Car 2 Go, operatore del car sharing, a ottobre 2014. Altre esperienze di domination sono state quelle di Repubblica Teatro dell’Opera, a maggio 2014, e la stazione Ottaviano, brandizzata Cinecittà World, a settembre dello scorso anno.
La pratica della domination di brand all’interno delle stazioni della metropolitana, mette a frutto la politica di valorizzazione degli asset strategici di cui l’azienda dispone, attuando un efficace product placement che sta riscuotendo grande successo di richieste da parte di inserzionisti interessati a collegare il proprio marchio a quello di Atac.

RAINBOW MAGICLAND
Rainbow MagicLand è il Parco divertimenti di Roma Valmontone (a circa 20 minuti dalla Capitale), lungo la direttrice Roma-Napoli. Con un investimento di 300 milioni di Euro, il Parco si estende su una superficie di 600 mila mq ed è caratterizzato da una originale scenografia sul tema della “magia” che rende la struttura unica nel suo genere; aperto al pubblico il 26 maggio 2011, ha ospitato ad oggi oltre 3,2 milioni di visitatori. Rainbow Magicland offre al pubblico oltre 40 tra attrazioni e spettacoli, tra montagne russe, torri di caduta, giochi acquatici e attrazioni per bambini; inoltre, il Parco, dotato di 13.000 piante, ospita uno dei più grandi parcheggi fotovoltaici realizzati in Italia, su una superficie di 60.000 m2, che produce 6,5 Megawatt di energia pulita, pari a circa il 75% del fabbisogno energetico del Parco.
Da via Marsala tutti i giorni navetta bus Termini-Valmontone. Attivo un servizio di bus navetta quotidiano che permette di raggiungere il Parco giochi di Valmontone direttamente dalla stazione Termini.

About Samantha Lombardi 4011 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it