23 marzo 2017

Ghetto – Continuano i controlli al Portico d’Ottavia

Proseguono gli interventi della Polizia Locale con ASL e Aequaroma presso l’area del Portico D’Ottavia per il contrasto alle illegalità delle attività di somministrazione, già iniziati nelle precedenti settimane. Nella mattinata odierna sono state controllate altre 12 attività. I controlli hanno permesso di scoprire 3 frodi in commercio; inoltre una delle attività era sprovvista di canna fumaria. Scoperta una bilancia priva del bollino di taratura, che è stata sequestrata dagli agenti.
Sono stati inoltre elevati 6 verbali per irregolarità igieniche e irregolarità amministrative varie.
Il personale della ASL ha ordinato la chiusura di una delle attività e disposto il sequestro e distruzione di alcuni cibi non tracciabili, ossia privi di etichettatura. Quattro delle attività controllate avevano documentazione mancante al controllo e sono state invitate a presentarle all’autorità competente. Gli accertamenti sui tributi evasi in complessivo ammontano a Euro 435.356,74 così suddivisi: TARI Euro 350.584,74; Cosap 20.350,90; Cip Euro 74.421,33.

About Giovanni Soldato 2931 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.