8 dicembre 2016

Gaeta – Punto di primo intervento, Caporossi: “Nessuna chiusura notturna.”

E’ infondata la notizia diffusa nei giorni scorsi sulla possibile chiusura notturna del Punto di Primo Intervento dell’Ospedale Distrettuale di II Livello Monsignor Di Liegro. Il Direttore Generale AUSL Latina  Michele Caporossi dà piena rassicurazione in merito al Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano che, in una nota, aveva chiesto chiarimenti e delucidazioni sulla reale situazione del PPI, a seguito della diffusione a mezzo stampa delle preoccupanti voci.

“Non c’è nulla di vero nelle notizie fatte circolaredichiara il Primo Cittadino – la Direzione Generale smentisce totalmente l’eventualità che il PPI possa essere chiuso dopo le ore 20. Il Direttore Caporossi, anzi, si è detto perplesso su quanto accaduto e resta a disposizione per qualsiasi chiarimento, come è sempre stato. Rassicuriamo quindi la popolazione: il Punto di Primo Intervento di Gaeta resta aperto h24.”

“Se prima di diffondere una notizia di così forte impatto sociale – continua il Sindaco Mitrano – ci si accertasse della fonte, rivolgendosi direttamente agli organi competenti, si eviterebbero allarmismi e tensioni nella comunità cittadina. Se il Direttore Caporossi fosse stato interpellato, si sarebbe chiarito tutto subito. A questo punto ci auguriamo che la falsa notizia non sia stata messa in circolazione  ai soli fini di una politica demagogica condotta da chi non ha a cuore il benessere e la cura della popolazione, ma agisce con l’intento di destabilizzare l’ambito sociale per creare malcontento e sobillare pretestuose proteste”.

“Anche in questa delicata situazione – conclude – il buon rapporto  instaurato con l’Ente  di riferimento ha consentito alla nostra Amministrazione di chiarire subito il problema. Quando si opera in sinergia con le istituzioni è facile valutare eventuali criticità, affrontarle insieme per addivenire a soluzioni condivise, e sopratutto finalizzate al bene delle collettività”.

Buone notizie ci sarebbero anche in merito ai controlli effettuati, nei giorni scorsi, dai Carabinieri del NAS di Latina al Punto di Primo Intervento di Gaeta: il consigliere comunale Presidente della Commissione Servizi Sociali Gennaro Dies  fa sapere che non risulterebbero essere state riscontrate difformità nè anomalie nella struttura.