Borgo Flora – Riposizionamento Ufficio Postale

 

Eleonora Della Penna ieri pomeriggio ha incontrato la dirigenza territoriale di Poste Italiane per conoscere i dettagli sul riposizionamento dell’ufficio postale di Borgo Flora.

Presso la sede centrale di Latina dell’azienda, il Primo cittadino di Cisterna ha avuto un lungo colloquio con la direttrice di filiale Marina Orossi nel quale si sono affrontate nello specifico le questioni legate al cambio di sede dell’ufficio di via Filippo Corridoni 70.

Dall’incontro è emerso che Poste ha già individuato il locale dove verrà allestito il nuovo ufficio. Una sede più accogliente e funzionale che nascerà, sempre a Borgo Flora, nelle immediate vicinanze dell’attuale struttura.

I locali di Via Corridoni che attualmente ospitano l’ufficio postale, infatti, necessitano di lavori di ristrutturazione e adeguamento normativo non più differibili che non è possibile eseguire a causa delle particolarità strutturali degli ambienti e della inidoneità degli spazi a disposizione.

Secondo quanto assicurato dalla Società, le pratiche immobiliari dovrebbero risolversi entro la prossima settimana. A quel punto partiranno i lavori di adeguamento e allestimento dei locali che sarà interesse di Poste Italiane far procedere nella maniera più spedita possibile.

L’ufficio postale di via Corridoni continuerà a funzionare fino al prossimo 21 giugno. In attesa che entri in servizio l’altra sede, verrà potenziato l’ufficio postale del centro (via Porta Agrippina, aperto con orario continuato fino alle 19.05) dove saranno dislocati i dipendenti al momento attivi a Borgo Flora.

L’Azienda ha ribadito che tutti i servizi localizzati presso l’ufficio postale di Borgo Flora saranno trasferiti temporaneamente presso l’ufficio postale di Borgo Podgora, operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 08.20 alle 13.35 e il sabato fino alle ore 12.35.

La clientela di Borgo Flora potrà comunque servirsi, oltre che dell’ufficio di Cisterna centro, anche dei vicini uffici di Borgo Carso (piazza Stefanato) e Borgo Montello (strada Minturnae).

È stato un incontro necessario – ha commentato il sindaco Della Penna – per capire bene quali fossero le intenzioni di Poste Italiane. Ci hanno fornito i dettagli che chiedevamo e le garanzie che volevamo. Borgo Flora continuerà ad avere il suo ufficio sempre nella zona dove si trova quello attuale. Saremo vigili affinché i lavori di allestimento della nuova sede avvengano in maniera celere per limitare i disagi per i cittadini”.

Poste Italiane ha proposto inoltre di organizzare prossimamente un incontro pubblico per presentare i lavori per il nuovo ufficio postale ed alcuni servizi gratuiti finalizzati a migliorare la sicurezza degli utenti.

Informazioni su Samantha Lombardi 4405 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it