9 dicembre 2016

Viterbo – I Carabinieri denunciano un 65enne per maltrattamenti in famiglia

Altro episodio di maltrattamenti in famiglia e violazione degli obblighi di assistenza familiare nell’alta Tuscia. I Carabinieri infatti hanno denunciato un uomo 65nne separato per i reati indicati.

La vicenda scaturisce dalla denuncia della ex coniuge che lamentava, documentandoli, atti di violenza, minacce ed ingiurie che si sono protratti dal 2009 al dicembre del 2014. Inoltre la donna ha denunciato anche la violazione degli obblighi di assistenza familiare poiché l’ex marito non ha mai versato la quota di contributo mensile stabilito in sede di separazione dal Giudice del Tribunale Civile di Viterbo.

Nella circostanza la Prefettura ha emesso nei confronti del marito, a seguito dei numerosi episodi denunciati, un divieto di detenzione armi che nei giorni scorsi è stato notificato dal personale dell’Arma dei Carabinieri ed è stato ritirato un fucile da caccia legalmente detenuto dall’uomo.

Si attendono ora le decisioni che l’Autorità Giudiziaria competente adotterà.

About Samantha Lombardi 4034 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it