10 dicembre 2016

Albano Laziale – Rapinò una banca quindici anni fa, rintracciato e arrestato

Sicuro di averla fatta franca, a distanza di 14 anni è stato individuato dagli agenti della Polizia di Stato il rapinatore che insieme ad un complice dopo aver preso in ostaggio un cliente, rapinò la Banca di Credito Cooperativo di Castel Gandolfo Agenzia di Albano Laziale di via Vascarelle, impossessandosi di circa 35 mila euro.

Analizzando i casi insoluti nell’ambito dei crimini violenti, gli agenti della squadra investigativa del Commissariato di Albano diretto dal dr. Domenico Sannino, aiutati anche dalle nuove tecniche scientifico-investigative, sono riusciti ad identificarne l’autore.

L’uomo, S.S. di 45 anni, romano residente nella capitale, nel quartiere Corviale, è risultato avere precedenti di Polizia per numerose rapine commesse in passato.

Davanti al Tribunale di Velletri dovrà ora rispondere anche di rapina aggravata e sequestro di persona in concorso.

About Giovanni Soldato 2969 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.