7 dicembre 2016

Roma – Scoperta una serra di marijuana, arrestato un 34enne

Gli agenti della squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato Fidene Serpentara, diretto dal dr. Francesco Maria Bova, nel corso di servizi info-operativi, predisposti nelle zone di competenza, hanno scoperto la presenza di un terreno dove, all’interno di una serra, un uomo, identificato per N.M., romano di 34 anni, si stava dedicando alla coltivazione di alcune piante di marijuana che, da lì a poco, avrebbe raccolto.

Nella circostanza i poliziotti, dopo una serie di appostamenti, ieri mattina accertata la presenza dell’uomo, hanno deciso di entrare in azione. All’interno della serra, gli agenti della Polizia di Stato hanno rinvenuto 10 piante di marijuana di varia altezza, dai 60 cm. ai 160 cm., per un peso complessivo lordo pari a 2,300 kg.

Si è proceduto così anche alla perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’uomo, che vive a Guidonia Montecelio. Nel box, i poliziotti hanno sequestrato tutto il materiale utilizzato dallo stesso per la coltivazione ed il confezionamento dello stupefacente.

Accompagnato al Commissariato, è stato arrestato. Dovrà rispondere di produzione e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

About Samantha Lombardi 4023 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it